Home Spettacolo e Gossip Eva Henger: “Ho rischiato la galera per colpa di Monte”

Eva Henger: “Ho rischiato la galera per colpa di Monte”

CONDIVIDI

Durante la puntata dell’Isola dei Famosi non c’era Francesco Monte, rientrato in Italia, ma non presente in studio. C’era però la sua grande accusatrice Eva Henger che ha confermato tutto quanto già detto in merito all’uso di marijuana sull’isola.

“Io ho rischiato 12 anni in Honduras per colpa di una bravata di Francesco. Io ho una bambina di 8 anni e rischiavo di vederla a 20 anni. Francesco davanti a tutti noi ha preso da una persona della marijuana. In Honduras c’è stata una rivolta e ogni 100-200 metri c’erano dei controlli, Se ci perquisivano finivamo nei guai”.

“Stai dicendo delle cose gravissime, a noi non hai detto niente e questa è la tua parola e ti assumi le tue responsabilità. Se fosse successo davvero così perchè non dirlo subito?” chiede Alessia Marcuzzi. “La verità non va in prescrizione. Quella sera – racconta Eva – quando io ho visto Francesco prendere quella roba non ero sicura se ce l’avesse ancora , quando a casa ha iniziato a usarla ho capito che l’aveva portata con sè. Io l’ho detto e non sono stata la sola. Io sono molto attaccata alla realtà. Forse non lo rifarei per tutelare la mia famiglia. Sicuramente non è stata la sede migliore per dirlo. Sono cose gravi, ma lo abbiamo detto subito in confessionale, durante la prima puntata non c’è stato tempo. Non è giusto che si faccia un processo a me”.

F.B.