Home Cronaca Incidente misterioso, muore un ragazzo di soli 23 anni

Incidente misterioso, muore un ragazzo di soli 23 anni

CONDIVIDI

 

mirko pintus
(Websource/archivio)

Ancora una giovane vita spezzata in un incidente stradale e ancora una volta teatro del dramma è la Sardegna. Ieri sera, infatti, un ragazzo di 23 anni, Mirko Pintus, è morto dopo essere rimasto coinvolto nello spaventoso incidente stradale avvenuto a Decimoputzu, a sud dell’isola. Lo schianto risultato fatale è avvenuto intorno alle 21 tra Decimoputzu a Villacidro, in località Su Pranu. La Renault Clio guidata da Mirko Pintus, residente proprio a Decimoputzu, è uscita fuori strada, ribaltandosi più volte. Con lui viaggiava un amico.

Mirko Pintus

In base a quanto finora ricostruito, Mirko Pintus e il suo amico stavano rientrando a casa dopo aver fatto pranzo in un agriturismo, insieme ad altre persone della stessa comitiva. Prima di uscire di strada, la Clio ha lasciato sull’asfalto una strisciata di frenata. Si cerca così di chiarire se l’incidente sia stato causato da un ostacolo improvviso, forse un animale selvatico, che i due si sono ritrovati davanti. Il mezzo ha poi finito la sua corsa a una decina di metri di distanza, su un canneto.

Entrambi i giovani sono stati sbalzati fuori dall’abitacolo: Mirko Pintus è deceduto sul colpo. Il personale medico sanitario giunto sul posto ha potuto solo constatarne il decesso e soccorrere il suo amico, trasportato all’ospedale Brotzu di Cagliari con la massima urgenza. Qui il giovane è stato ricoverato, ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i vigili del fuoco, oltre i carabinieri della Compagnia di Iglesias che hanno effettuato i rilievi di rito. Per fare chiarezza sull’incidente, sono stati anche disposti gli esami tossicologici e alcolemici su entrambi i giovani coinvolti. L’episodio a 24 ore dal decesso di Massimo Pizzol, 18 anni, morto nel drammatico incidente avvenuto l’altra notte lungo la Pontebbana, nel trevigiano.

GM