Home Cronaca Folla commossa ai funerali dei due fratelli morti a Natale

Folla commossa ai funerali dei due fratelli morti a Natale

CONDIVIDI

funeraliFrancesco e Matteo Pintor, 23 e 16 anni, sono i due fratelli morti il giorno di Natale in un tremendo incidente stradale avvenuto sulla statale 129 mentre stavano andando dai nonni a Pattada per il tradizionale pranzo del 25. Ieri si sono svolti i funerali dei due ragazzi e nella chiesa del Sacro Cuore di Nuoro si è radunata un’immensa folla proveniente da diverse parti della Sardegna colma di commozione, incredulità e rabbia.

La mamma dei due ragazzi è apparsa devastata dal tremendo lutto e i parenti hanno dovuto sorreggerla a braccia per tutto il tempo della cerimonia. Presente alle esequie anche Giovanni, il terzo fratello di 20 anni coinvolto nell’incidente e rimasto solo lievemente ferito.

“Sarai sempre una parte di noi, ci mancherà soprattutto la tua serietà e la tua simpatia. Nessuno però potrà mai cancellarti dai nostri cuori dove starai per sempre”. I compagni della squadra di basket hanno ricordato così Matteo. “Prendi per mano tu, Padre, la famiglia Pintor, camminagli accanto in questo momento – ha detto il vescovo di Nuoro  – A te consegniamo Matteo e Francesco e a te affidiamo i genitori Michele e Annarita, fai sentire loro la vicinanza di Padre”.

Nel frattempo le indagini sull’incidente proseguono nel tentativo di capire cosa abbia provocato l’uscita di strada dell’auto sulla quale viaggiavano i tre fratelli Pintor e loro cugino. Quest’ultimo, ancora ricoverato, è in gravi condizioni, ma non sarebbe in pericolo di vita.