Home Cronaca Mamma morta nel sonno, pensava di avere l’influenza

Mamma morta nel sonno, pensava di avere l’influenza

CONDIVIDI

mamma mortaUna mamma morta dopo essere andata a letto. È quel che è successo a Rovigo, nel quartiere di San Bortolo, alla 37enne Chiara Grillo. La donna, madre di tre bambini piccoli, dopo aver accusato un malessere attribuito ad una forma influenzale, si era coricata per cercare di stare meglio. Purtroppo però non ha mai più avuto modo di risvegliarsi. È stata trovata cadavere ieri pomeriggio dal marito, il quale è stato ricoverato assieme ad una delle loro bambine perché entrambi avevano accusato gli stessi sintomi che anche la mamma morta ha avvertito prima di perdere la vita.

Mamma morta, è stato tutto improvviso

Chiara era originaria di Roma, dove i suoi genitori veneti si erano trasferiti in passato, prima di fare tutti insieme ritorno a Rovigo ormai da diverso tempo, e svolgeva la professione di assistente sociale in provincia di Padova, inoltre frequentava anche una parrocchia locale. Lascia il marito Davide Bettero, 41 anni, dirigente della Porsche, oltre ai loro tre bambini. Un’altra mamma molto giovane e con due figli piccoli ha perso la vita, questa volta in provincia di Milano ma in circostanze ben diverse, visto che è stato il compagno ad ucciderla.

S.L.

mamma morta