Qualcuno ha vinto 1 milione di euro al Lotto ma è arrivata la mezzanotte e ha perso tutto

Fonti ed evidenze: Messaggero, Mattino

Un vecchio proverbio recitava: chi ha pane non ha denti e chi ha denti non ha pane. Qualcuno ha vinto 1 milione di euro al Lotto ma non si è presentato a ritirare il premio.

Il termine  per ritirare la vincita è scaduto alla mezzanotte del 31 dicembre 2022 ma nessuno si è fatto avanti.

Vince LOTTO ma non ritira
Mistero sul vincitore fantasma/ archivio web-Leggilo

È accaduto in Germania. Nel 2019 erano stati vinti  un milione di euro al Lotto ma nessuno, in tre anni,  si è mai presentato per ritirarli. Tanto che ora il terminte per ritirarlo è scaduto e il premio non ritirato confluirà nel piatto delle estrazioni speciali a livello nazionale. “Speravamo che si presentasse qualcuno, ma purtroppo non c’è stato un lieto fine”ha detto Stefan Ebert, amministratore delegato della lotteria in Sassonia-Anhalt.  Era il Natale 2019 quando l’ignoto vincitore riuscì ad azzeccare tutti i numeri nell’estrazione che avrebbe potuto cambiargli la vita. La lotteria «6aus49» in Germania funziona così: sei numeri da scegliere da 1 a 49, l’ultimo invece tra 1 e 10. Avendoli centrati tutti nell’estrazione, l’uomo misterioso avrebbe vinto ben 1 milione di euro. Un bottino che può cambiare la vita di tutti o quasi. Forse però il misterioso vincitore non ne aveva bisogno. Infatti il premio non è mai stato ritirato e i tentativi della lotteria Sassonia Anhalt di rintracciare il fortunato vincitore sono stati vani.

Tempo scaduto

Vince LOTTO ma non ritira
Il tempo per ritirare il premio è scaduto/ archivio web-Leggilo

Dopo oltre tre anni però il tempo è scaduto. Alle 23:59 del 2022 finiva infatti il termine utile per poter ritirare il premio che ora confluirà nel piatto delle estrazioni speciali a livello nazionale. Se il premio non c’è più resta però ancora la curiosità di scoprire l’identità di questo vincitore fantasma. Sul web fioriscono ipotesi sul perché del mancato ritiro. Se una rinuncia volontaria al premio appare improbabile, in molti pensano che il misterioso uomo possa aver perduto il fortunato tagliando. Oppure che si sia dimenticato di controllare i numeri dell’estrazione. O ancora che sia deceduto nel frattempo. Tutte ipotesi che, a questo punto, non troveranno mai risposta. Del resto i ricchi sono talvolta strani. Di recente un uomo diventato miliardario a 87 anni ha sostenuto che il denaro non gli ha minimamente cambiato la vita.