Impatto contro bus, nell’auto un uomo e una donna. E’ finita malissimo

Tragedia a Potenza, un incidente tra un’auto e un bus finisce malissimo muore un uomo di trentacinque anni.

Bus auto
Auto danneggiata (Pexles)

A Potenza si è verificato un tragico incidente stradale, un’auto si è scontrata frontalmente con un bus extraurbano su Via Quattro Tornanti in zona Piani del Mattino. È accaduto intorno all’ora di pranzo, purtroppo un uomo di 35 anni ha avuto la peggio.

Il ragazzo era originario di San Nicola di Pietragalla ed era alla guida della sua vettura quando si è scontrato con l’autobus, le cause dell’incidente sarebbero ancora da verificarsi.

Incidente drammatico tra un bus e un’auto muore un ragazzo

Ragazzo morto
Soccorsi (Pexles)

I soccorsi sono giunti sul posto subito dopo l’incidente, il giovane è stato estratto con facilità dall’abitacolo della propria vettura, ad occuparsi del salvataggio sono stati i vigili del fuoco e successivamente l’uomo è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale San Carlo, è proprio lì purtroppo che è stato dichiarato il decesso dell’uomo.

Potrebbe interessarti anche >>> Travolto sul marciapiede da un’auto fuori controllo: Francesco avrebbe compiuto 19 anni il mese prossimo

Purtroppo le sue condizioni erano abbastanza critiche fin dall’inizio e le ferite riportate alla fine si sono rivelate troppo profonde, è per questo che per lui purtroppo non c’è stato nulla da fare. Per quanto riguarda i passeggeri dell’autobus invece non hanno avuto particolari danni nonostante fosse pieno di pendolari, studenti e lavoratori di ritorno ad Oppido Lucano, l’unica ad essersi ferita sarebbe una donna che si trovava nel bus, ha riportato danni lievi ed è infatti stata trasportata in ospedale per degli accertamenti.

Potrebbe interessarti anche >>> Palermo – Messina, un attimo di distrazione e l’auto viene distrutta dal guard rail. A bordo c’erano tre persone

La strada subito dopo l’impatto è stata chiusa al traffico per consentire agli agenti di effettuare i rilievi necessari per la messa in sicurezza dei veicoli coinvolti, oltre che il 118 e i vigili del fuoco sul posto è arrivata anche la polizia locale che si sta occupando di stabilire la dinamica dell’incidente per capire come tutto ciò sia potuto accadere. Per il momento le guardie sono a lavoro per verificare se ci fossero dei problemi nell’auto del ragazzo.