Bollette, buone notizie per 600 mila famiglie| in arrivo una pioggia di soldi

Arrivano le prime operazione del governo Meloni sull’economia italiana: per quanto riguarda il rincaro bollette ci sono buone notizie per circa 600mila famiglie.

bollette
Rincari delle bollette (Canva)

In un periodo dove la preoccupazione ed il timore economico per le famiglie si dimostra come uno spettro spaventoso, arriva uno spiraglio di luce per molte persone. Il caro bollette degli ultimi tempi infatti sta costringendo a fare i salti mortali a numerosissime famiglie per arrivare alla fine del mese.

Proprio per questo motivo, la prima legge di bilancio del governo Meloni sta prendendo forma. Se ad oggi infatti il bonus bollette spetta solamente alle famiglie che fanno riscontrare un Isee sotto ai 12mila euro, la manovra dovrebbe aumentare tale soglia portandola a 15mila euro.

Bollette, buone notizie per 600 mila famiglie

Covid tamponi addio
Il presidente del consiglio Giorgia Meloni (Foto Instagram)

Sono stati stanziati circa 32 miliardi per la nuova legge di bilancio, di cui 25 miliardi saranno impiegati per prorogare il taglio del cuneo fiscale per l’appunto il caro bollette. Il bonus di cui parlavamo precedentemente dovrebbe dar benefici a circa 600mila famiglie. Tutto ciò si dovrebbe concretizzare già dal primo mese del 2023.

Leggi anche: Reddito di Cittadinanza come anticipo delle Pensione: cosa sta accadendo

Ma come funzionerà il nuovo bonus bollette? Prendiamo come esempio un nucleo familiare di due persone: su di esso si applicherebbe un coefficiente pari a 2 e dunque il tetto Isee salirebbe a 30mila euro. Nei casi invece di un nucleo familiare composto da due genitori più un figlio a carico, il coefficiente sarebbe di 2,5 in quanto il minore verrebbe considerato come mezza unità. In tal caso si potrebbe chiedere il bonus per un massimo di 375000 euro come Isee.

Leggi anche: Pensioni, mai così alte da 40 anni: ecco chi festeggia

Quanto risparmieranno le famiglie italiane con questo bonus? Si stima che i nuclei familiari composti da due persone potranno risparmiare circa 264 euro per la bolletta elettrica. Sarebbero invece 378, gli euro risparmiati per i gruppi familiari dai quattro componenti in su. Per la bolletta del gas, invece bisogna guardare anche alle zone climatiche, e come riporta anche il Messaggero, in questo caso le famiglie in una fascia climatica A e B (fascia più mite) potrebbe risparmiare fino a 276 euro, mentre per una famiglia che abita nella zona F (dove le temperature sono più rigide) lo sconto potrebbe arrivare “1.436 euro per trimestre”.