Rosmarino: mettilo nella vasca da bagno è un toccasana per la casa

Provate a mettere il rosmarino nella vostra vasca da bagno: sarà un vero e proprio toccasana per la vostra casa!

Esistono vari modi per rendere la vostra casa più rilassante e accogliente. Alcuni sono tramandati addirittura dalle nostre nonne, che ci hanno lasciato in eredità alcuni consigli molto utili.

Molti di questi prevedono anche l’utilizzo di erbe aromatiche, che quasi sicuramente, abbiamo già in casa. Quindi, leggete con attenzione questo articolo e poi provate a ricreare anche voi queste situazioni.

Rosmarino nella vasca da bagno: ecco perché andrebbe sempre messo
Rosmarino nella vasca da bagno: ecco perché andrebbe sempre messo (Pixabay)

Sono diverse le erbe aromatiche che possono aiutarci in questo caso, come ad esempio quella dell’alloro. Infatti, si dovrebbero bruciare le sue foglie per attirare le energie positive, allontanando quelle negative.

Nell’articolo di oggi, però, parleremo anche di un’altra pianta aromatica e delle sue caratteristiche. È ottima in cucina, per aromatizzare la carne o anche nella vellutata di zucca.

Rosmarino nella vasca da bagno: ecco perché andrebbe sempre messo

Stiamo parlando del rosmarino che è un antinevralgico. Ha proprietà antisettiche, ha un buon effetto sugli stati influenzali e febbrili, calma l’apparato respiratorio nei casi di asma e tosse.

Come si può leggere sul sito Lifegate.it, agisce anche sull’apparato digerente: è colagogo (facilita la produzione della bile), stomachico (facilita la digestione), carminativo (aiuta i movimenti peristaltici).

Potreste utilizzarlo anche e soprattutto quando siete stanchi e potreste metterlo in cucina o in bagno. Ma soprattutto dovrebbe essere utilizzato prima di fare un bagno: infatti, si dovrebbero mettere nella vasca alcuni rametti.

E questo serve soprattutto per alleggerire l’aria, cercando alle energie positive di librarsi nella stanza. Quindi risulterebbe fondamentale mettere questa erba aromatica nella vasca da bagno, che ci potrebbe essere di una grandissima mano se vogliamo mandare via le energie negative.

Questa è una delle antiche credenze che ci hanno lasciato come tradizioni le nostre nonne. Infatti, si credeva che questo era uno dei modi per scacciare la sfortuna che poteva esserci nella stanza.

Rosmarino nella vasca da bagno: ecco perché andrebbe sempre messo
Oltre al rosmarino, farebbero bene all’energia della nostra casa anche altre erbe aromatiche (Pixabay)

Inoltre, si riuscirebbe a ricreare un ambiente sicuro e protettivo. E, facendo così, si potrebbe vivere più sereni, attirando solo energie positive.

Come abbiamo già detto in precedenza, questa rimane solo una credenza (leggende, potete chiamarla come volete).

Ma alla fine, tentare non nuoce di certo alla nostra salute. Allora cosa state aspettando? Provate a mettere dei rametti di rosmarino nella vasca e fateci sapere come state dopo.