Simona Ventura: il figlio Niccolò è cresciuto, bellissimo oggi

Oggi Niccolò è un ragazzo bellissimo e con un gran futuro davanti. Ecco com’è diventato il figlio di Simona Ventura

Spesso l’attenzione del pubblico si concentra in particolar modo sulle figure principali dello spettacolo italiano, senza tener troppo conto di quello che è la loro vita privata. Ma il più delle volte la quotidianità e gli affetti familiari dei nostri amati vip sono particolarmente interessanti e pieni di amore.

(Simona Ventura figlio Nicolò/Ansa/Archivio)

È il caso di Nicolò, figlio di Simona Ventura che ha compiuto da poco 23 anni. Cresciuto tra l’amore dei suoi genitori, oggi è diventato un ragazzo bellissimo. Ecco com’è oggi il figlio di Simona Ventura.

Ecco com’è oggi Nicolò, il figlio di Simona Ventura

“5 ottobre 1998. E sono 23”. Si apre così il post scritto da Simona Ventura sul suo profilo Instagram ufficiale. La bella e intramontabile conduttrice televisiva ha deciso di festeggiare così con i suoi fan il ventitreesimo compleanno di suo figlio.

Nicolò è il figlio maggiore di Simona Ventura e Stefano Bettarini, nato tra l’amore dei due. La conduttrice ha infatti tre figli: Niccolò, appunto, Giacomo e Camilla. Tutti ragazzi che hanno ricevuto il pieno amore della loro madre e dei genitori, crescendo bene sotto le attenzioni amorevoli della loro famiglia.

(Simona Ventura figlio Nicolo/Instagram)

Il 5 ottobre, dunque, è stato il compleanno del figlio più grande: Niccolò. Oggi non è più solo un ragazzino, ma ha raggiunto un’età particolarmente matura, ricca di responsabilità e carica di decisioni difficili. Per celebrare il grande giorno, Simona Ventura ha deciso di pubblicare una foto di lui da piccolo, facendo notare quanto sia cresciuto negli anni.

Nicolò ha studiato per il diploma e vissuto in Inghilterra. Oltre agli studi si è concentrato anche sullo sport, giocando per una squadra di calcio. Tuttavia, è stato spesso costretto a fermarsi, proprio come suo padre Stefano Bettarini, per via di un infortunio.

(Simona Ventura figlio Nicolò/Instagram)

Negli ultimi tempi, infatti, il ragazzo ha dichiarato di non aver abbandonato affatto la sua passione per lo sport, anzi, questo è diventato predominante della sua vita. Oggi, infatti, lavora come personal trainer per la palestra Milano Audace. Nel 2018 ha rischiato di morire a causa di un accoltellamento avvenuto davanti ad una discoteca Old Fashion. Oggi si è ripreso da quella brutta esperienza, che lo ha reso più maturo e molto vicino ai suoi genitori.