Carlo Conti confessione sul figlio: è successo un fatto grave

Carlo Conti e la confessione sul figlio, è successo un fatto grave: ecco cosa ha rivelato il conduttore, davvero incredibile.

Come da diversi anni a questa parte, Carlo Conti è tornato ancora una volta alla guida di Tale e Quale Show, pronto ad intrattenere il pubblico con tantissime performance dei suoi concorrenti.

carlo conti confessione figlio
Conti parla del figlio: ecco cosa ha detto.

In una recente intervista a TV Sorrisi e Canzoni però, il celebre conduttore Rai ha fatto una confessione davvero incredibile circa suo figlio; ecco cosa ha detto e cosa è successo.

Carlo Conti e la confessione sul figlio, è successo un fatto grave: ecco cosa ha rivelato il conduttore

Intervistato appunto dal settimanale TV Sorrisi e Canzoni (come riporta anche il sito La Nostra TV) in concomitanza col suo ritorno in tv con Tale e Quale Show, Carlo Conti ha svelato i motivi che l’hanno spinto ad abbandonare la conduzione de L’Eredità, confessando un particolare retroscena riguardante il figlio.

“È stato per motivi personali, dopo che all’asilo di mio figlio Matteo successe una cosa gravissima” ha spiegato il conduttore, che poi ha svelato il retroscena che in realtà fa davvero divertire.

“Un giorno all’uscita Matteo mi disse: ‘Babbo, il mio amico tifa Roma, posso tifare anche io un pochino Roma?’. L’ho preso e siamo andati a vivere a Firenze” ha continuato poi Carlo Conti, che come sappiamo è un grandissimo tifoso della Fiorentina.

Parlando poi di Tale e Quale Show, il conduttore ha rivelato come sia Valentina Persia la concorrente più testarda, che da tre anni infatti prova a entrare nel cast del programma.

carlo conti confessione figlio
(Foto: Rai Play).

Anche per questa edizione ha cercato di mantenere un cast variegato ed equilibrato. “Il cast deve essere variegato,è un insieme di tasselli” ha spiegato il conduttore; secondo lui infatti devono essere presenti personaggi famosi, alcuni meno noti e poi degli outsider in grado di sbalordire il pubblico.

Conti si è sempre trovato benissimo con tutti i concorrenti, sempre pronti a mettersi in gioco: “C’è piena disponibilità. Penso in passato a Sergio Assisi che si è tagliato la barba o Massimo Lopez che ha rinunciato ai baffi” ha spiegato.