Acido folico: effetto bomba sul cervello

Un recente studio pubblicato su JAMA Psychiatry ha confermato che l’acido folico avrebbe degli effetti straordinari sulla nostra psiche. Ecco che cosa è emerso da questa scoperta rivoluzionaria. 

In molti avranno sicuramente sentito parlare degli effetti positivi dell’acido folico nelle donne in gravidanza. Questo è anche meglio conosciuto come vitamina B9, in pochi però conoscono i benefici sul cervello di questo importante nutriente. Ora alcuni scienziati hanno fatto una scoperta incredibile. Andiamo a vedere di cosa si tratta.

Acido folico benefici cervello
Acido folico: ecco tutti i benefici sul cervello

Generalmente quando si parla di acido folico si pensa subito a quel gruppo di vitamine essenziali per il benessere del nostro corpo. In pochi però sanno che queste hanno anche dei benefici sulla nostra psiche.

A confermarlo è stato un recente studio pubblicato su JAMA Psychiatry in cui alcuni scienziati hanno svolto diversi esperimenti per capire il potere di questo nutriente. Ciò che è emerso è a dir poco sorprendere: questa sostanza diminuisce il rischio di suicidarsi.

Ma andiamo a scoprire tutti i dettagli sulla ricerca.

Acido folico: ecco tutti gli incredibili benefici sulla psiche

In molti conoscono l’acido folico come integratore nutrizionale o fortificante nell’alimentazione. Questo viene anche chiamato come vitamina B9 e spesso viene prescritto alle donne in gravidanza per proteggere e favorire lo sviluppo dell’embrione.

Ma cosa c’entra quindi l’acido folico con il suicidio? A rispondere a questa domanda ci ha pensato una recente ricerca pubblicata sul JAMA Psychiatry in cui alcuni scienziati hanno dimostrato come questa sostanza diminuisca il rischio di suicidarsi.

Acido folico benefici cervello
Acido folico : il nuovo incredibile effetto sul cervello

Le analisi sono state svolto su alcuni pazienti a cui è stato prescritto l’acido folico, dopo la somministrazione c’è stata una riduzione del 44% degli eventi suicidi. In un primo momento è emerso che le donne incinte hanno un bassissimo tasso di suicidi, per gli esperti questo è dovuto proprio all’assunzione di questa vitamina.

Ora si spera che con questi risultati ci possa essere maggior impegno nella prevenzione dei suicidi. Non ci resta che aspettare le prossime rivelazioni per scoprire ulteriori scoperte sull’argomento. Voi cosa ne pensate?