Doc 3-Nelle tue mani: questo è veramente troppo

Doc 3 – Nelle tue mani, questo è veramente troppo: arriva la lamentela da parte di una fan che a quanto pare non concorda…ecco che succede.

Doc – Nelle tue mani è diventata sin da subito una serie evento, affermandosi tra le fiction di maggior successo degli ultimi tempi in casa Rai; il medical drama ha convinto tutti quanti ed ha raccolto popolarità in tutto il mondo.

doc 3 nelle tue mani questo è troppo
Ai fan non piace questa cosa.

Per questo, i fan sono in trepidante attesa della nuova stagione, la terza, anche se pare che le cose non siano così lineare come forse in molti si aspettavano; arrivano le lamentele dirette di una fan in merito.

Doc 3-Nelle tue mani, questo è veramente troppo: lo sfogo di una fan

L’attesa per i nuovi episodi della fiction è davvero grandissima, ma stando a quanto rivelato da Luca Argentero in una recente intervista a TV Sorrisi e Canzoni (ripresa dal sito Gossip e TV) gli spettatori non avranno modo di vedere la nuova stagione almeno fino al 2024.

“Non prima del 2024, l’ideazione e la scrittura della serie son lunghissime” ha spiegato l’attore protagonista e neo-conduttore di Striscia la Notizia. Sulla rubrica di Alessandro Cecchi Paone per NuovoTV però (come riporta il sito La Nostra TV) una fan si è sfogata circa quest’attesa che, secondo lei, è davvero eccessiva.

“Non le sembra uno slittamento eccessivo? Come mai ci sono tempi così lunghi tra una stagione e l’altra? Io sono innamorata di questa fiction e l’idea di aspettare non mi piace il contenuto del messaggio, che pare sia condiviso anche da altri telespettatori.

doc 3 nelle tue mani questo è troppo
Cecchi Paone risponde alle lamentele di una fan sui tempi d’attesa.

In ogni caso, Cecchi Paone sembra aver difeso la produzione della fiction, spiegando come è necessario attendere per avere un prodotto di qualità e non bisogna essere dei fan impazienti. “Per fare una buona fiction servono tempo e cura. E Doc non è una soap, che invece si gira in fretta e in serie” la sua risposta.

Ai fan, che gli piaccia o meno, non resta comunque che attendere; le aspettative per la terza stagione sono sicuramente altissime, alla produzione il compito di non deluderle e di ripagare i telespettatori (comunque molto fiduciosi) dell’attesa.