Amadeus contro Belen: ecco lo scontro tra titani

Amadeus contro Belen, ecco lo scontro tra titani davvero serratissimo: chi ha trionfato alla fine? Ecco i dettagli a riguardo.

La stagione televisiva 2022/2023 si è aperta alla grande e ha già proposto diversi avvincenti “scontri” in tv; tra Rai e Mediaset, come al solito la sfida è davvero serratissima e più combattuta che mai.

amadeus contro belen
Lo scontro fra titani in tv: chi l’ha spuntata?

Di recente, è andata in onda una sfida davvero fra titani, ovvero fra Amadeus (ormai volto di punta di Rai 1) e Belen Rodriguez; chi è riuscito a spuntarla alla fine? Ecco i dettagli.

Amadues contro Belen, ecco lo scontro tra titani : chi ha trionfato alla fine? I dettagli sugli ascolti

Lo scorso sabato 1 ottobre la tv ha proposto davvero degli scontri all’ultimo spettatore per quanto riguarda gli ascolti televisivi, con Rai e Mediaset sempre assolute protagoniste.

Nello specifico, stando ai dati riportati anche dal sito Gossip e TV, la prima serata del sabato sera è stata dominata da Canale 5 con Tu Si Que Vales, condotto da Belen Rodriguez con Maria De Filippi, Sabrina Ferilli e tanti altri come giudici.

Il programma Mediaset ha totalizzato il 28.7% di share, ovvero circa 4 milioni di spettatori; su Rai 1 invece Amadeus con Arena Suzuki 60 70 80 e…90 ha mantenuto la media degli spettatori della scorsa settimana, totalizzando il 19.6% di share con circa 3 milioni di spettatori.

Ancora una volta dunque la sfida è stata vinta da Canale 5, ma il programma di Amadeus ha comunque il merito di essere costante con gli ascolti raccolti. Come andrà a finire già dal prossimo sabato? La sfida è sicuramente apertissima.

amadeus contro belen
Belen vince ancora con Tu Si Que Vales, ma Amadeus non molla.

Quanto al resto degli ascolti di sabato 1 ottobre, buone percentuali anche per le altre reti. Ad esempio. S.W.A.T. su Rai 2 ha raggiunto circa 800mila spettatori (4.7% di share), così come buon risultato anche per l film d’animazione Il piccolo Yeti su Italia 1 (3.1% di share con circa 600mila spettatori).

Altri buonissimi risultati quelli di In onda su LA7 (quasi 800mila spettatori, col 4.4% di share raggiunto) e del film Robin Hood su Rete 4 (poco più di 600mila spettatori, col 3.4% di share raggiunto)