Rapporti di coppia che non funzionano: stabilire priorità e confini per ritrovare serenità e felicità subito

I rapporti di coppia sono sicuramente uno degli aspetti più belli e positivi della vita di un individuo.

Scrivimi subito all’indirizzo salvatore.dimaggio@leggilo.org  per un percorso di crescita personale.

Pixabay

Tuttavia questi rapporti di coppia sebbene siano assolutamente necessari per la vita di un individuo, molto spesso possono presentare tante disfunzionalità.

Cosa fare quando le cose non vanno

Alle volte quando si è all’interno della coppia è difficilissimo accorgersi delle cose che non vanno.

Pixabay

Molto spesso sono proprio gli estranei a mettere in luce degli aspetti per così dire disfunzionali all’interno di una coppia. Quando una coppia si accorge che nelle proprie dinamiche c’è qualcosa che non va è molto meglio affrontare i problemi piuttosto che lasciarli sopiti. Ma il fatto che è molto spesso nella coppia soltanto uno dei due rileva la presenza di un problema mentre per l’altro il problema non esiste. Questa profonda asimmetria rischia di essere a sua volta un ulteriore limite. Infatti se nella coppia qualcuno ritiene che una determinata situazione sia problematica mentre per l’altro questa situazione è assolutamente normale è importante confrontarsi su questo punto.

Creare un canale di comunicazione è fondamentale

La verità è che se nella coppia c’è un dialogo sano, qualsiasi tipo di differenza di opinione può essere appianato e composto. Tuttavia molto spesso nelle coppie per tante ragioni non c’è un dialogo sano quindi quando uno dei due rileva un problema, non riesce a portarlo all’attenzione dell’altro senza suscitare irritazione e fastidio. Se quando uno dei due ha un problema, non riesce effettivamente a comunicarlo all’altro in modo tale da trovare una soluzione comune, questo può essere molto limitante.

Cosa fare subito e come capire quando le cose non vanno

Quindi all’interno della coppia non è strano che ci siano problemi o anche delle vere e proprie battute di arresto. Tuttavia se manca un canale di comunicazione sano non ci sono vie efficaci per poter risolvere questi problemi. Se vuoi confrontarti con me su queste questioni o su altre puoi fare come gli altri lettori di questa rubrica che mi scrivono regolarmente all’indirizzo salvatore.dimaggio@leggilo.org . È sempre un piacere entrare in contatto con voi e fare una bella chiacchierata insieme anche magari per strutturare un percorso di crescita personalizzato.