Lavatrice: usala così per abbassare la bolletta

Sapevi che puoi intervenire direttamente sul risparmio energetico? Usa la lavatrice in questo modo per abbassare la bolletta

In questo periodo di grave crisi economica e sociale, segnata da una pandemia, prima, e da una guerra in Europa, poi, tutto appare essere più difficile. I costi sono aumentati ovunque e la guerra energetica tra Russia ed Europa ha fatto schizzare in alto i prezzi di gas, elettricità e carburante.

(Flickr)

L’inflazione ha diminuito fortemente il nostro potere d’acquisto, ma c’è un modo per intervenire direttamente sui consumi di corrente. Se vuoi risparmiare il tuo denaro, utilizza la lavatrice in questo modo per abbassare la bolletta.

Ecco come usare la lavatrice per abbassare la bolletta

Quando parliamo della lavatrice chiamiamo in causa uno degli elettrodomestici più utili e diffusi nelle abitazioni moderne. Questa ci permette di lavare ed igienizzare i nostri capi in maniera perfetta, ma resta comunque un dispositivo (seppur molto utile) che consuma un sacco di energia, a discapito ovviamente delle nostre tasche e dei nostri risparmi.

In un momento così difficile poi, con i prezzi in bolletta che sono schizzati alle stelle, viene più di un dubbio prima di decidere di utilizzare questo elettrodomestico. Tuttavia, è possibile intervenire direttamente per aumentare il risparmio energetico. Se vuoi abbassare la bolletta, infatti, usa la lavatrice in questo modo seguendo questi semplici trucchi.

Prima di capire come risparmiare energia è utile fare un riepilogo di quelli che sono i consumi della lavatrice. Tutto dipende ovviamente da quelli sono fattori determinanti e caratterizzanti dell’elettrodomestico, parliamo quindi di classe energetica, programma di lavaggio, quantità di carico, ecc. I consumi medi vanno da 150kWh all’anno per una lavatrice di efficienza energetica alta di dimensioni medie a 430kWh l’anno per una lavatrice grande ma di bassa efficienza energetica. Ma ecco elencati alcuni consigli.

Pianifica i lavaggi

Una delle migliori strategie per abbassare la bolletta è quella di pianificare i lavaggi della lavatrice. Utilizza l’elettrodomestico durante le ore in cui il costo energetico è minore, come la sera o il fine settimana;

Usa la lavatrice a pieno carico

(Pixabay)

Utilizzare questo dispositivo solo per lavare un paio di indumenti è altamente sconveniente. Cerca, quindi, di usare la lavatrice solo quando è a pieno carico, in modo da ridurre drasticamente i lavaggi, e utilizzando i lavaggi eco. Questo ti permetterà di risparmiare fino al 40% di energia;

Classe energetica

L’ultimo consiglio riguarda il momento dell’acquisto dell’elettrodomestico. Ricordati sempre di scegliere una lavatrice con una classe energetica efficiente. Acquista quindi un dispositivo di classe A++.