Finestrino della macchina aperto? Non lo fare mai ti costa molto caro

0
13

Non tutti sanno che lasciare il finestrino della macchina aperto può essere un boomerang e costarti molto caro. Ecco perché

In questi mesi in cui tutto costa di più, dall’energia ai prodotti acquistati al supermercato, dal gas alla benzina, tutti noi siamo sempre più attenti a ciò che potrebbe farci spendere di più. Il periodo difficile che stiamo vivendo, infatti, ci costringe a pensare ai nostri consumi e ad adottare comportamenti virtuosi che ci fanno risparmiare denaro.

Tra le abitudini maggiormente diffuse vi è certamente quella dell’utilizzo dell’automobile. Questo mezzo ci permette di muoverci con rapidità e fare anche grandi tratte. Ma forse non tutti sanno che, oltre ai chilometri percorsi, anche il modo in cui guidiamo può aumentare lo spreco id carburante, e non solo. Lasciare il finestrino della macchina aperto, infatti, potrebbe costarci molto caro. Ecco perché.

Ecco perché lasciare il finestrino della macchina aperto costa

Guidare la macchina è spesso una delle abitudini maggiormente diffuse tra gli italiani. Utilizziamo questo mezzo per muoverci in città, andare a fare compere e realizzare viaggi di medio o lungo raggio. Ma in questo periodo di caro vita e aumenti prezzi tutti noi facciamo maggiormente attenzione a quelli che sono i consumi.

È infatti importante conoscere i modi migliori per utilizzare la nostra vettura. Ad esempio, ormai tutti sanno che lasciare il finestrino della macchina aperto mentre si viaggia in autostrada provoca un consumo maggiore di carburante, in quanto l’attrito aumenta e l’auto compie maggior fatica e richiede maggiore energia.

Ansa/ Franco Silvi/ Immagine d’archivio

Ma non solo, lasciare il finestrino della macchina aperto può costarci caro anche se lo facciamo mentre siamo in sosta. A causa di un’estate particolarmente calda e torrida, infatti, potrebbe essere un rischio. Questo, infatti, è riportato nell’articolo 158 del Codice della Strada, secondo cui sarebbe un incoraggiamento a commettere l’illecito penale di furto.

Secondo il comma 6 dell’articolo 158 del Codice della Strada esplicita che gli automobilisti che lasciano il finestrino aperto in sosta possono avere una contravvenzione che va da 42 a 173€. Nel caso di parcheggi irregolari di ciclomotori e motoveicoli a due ruote, la sanzione si riduce e può andare da 25 a 100€. Dunque, occhio ai finestrini.