Vettel attacca Mattarella: panico al Gran Premio

0
12

Formula 1, Vettel si scaglia contro Mattarella dopo l’esibizione delle Frecce Tricolore. Per il pilota sono troppo inquinanti. Ecco cosa è accaduto in queste ore. 

Il pilota della Aston Martin, Sebastian Vettel si è scagliato duramente contro Serio Mattarella. Il motivo? Non avrebbe gradito l’esibizione delle Frecce tricolore. Scopriamo nel dettaglio cosa è successo.

Formula 1 Vettel contro Mattarella
Formula 1: Vettel contro Mattarella a causa delle Frecce Tricolore
In queste ore Sebastian Vettel, noto pilota della Aston Martin, ha attirato a se non poche critiche a causa di un suo sfogo contro Sergio Mattarella. Per molti si è trattato di un attacco fuori luogo e inopportuno, soprattutto per le dure parole rivolte al presidente.
L’atleta infatti ha dichiarato “Dicono che Mattarella ha insistito per l’esibizione aerea, ma lui ha circa 100 anni, quindi credo sia difficile per lui andare oltre queste cose egoistiche“.
Insomma, queste parole non sono di certo passate inosservate, è risaputo da tutti che il pilota tiene particolarmente all’ambiente.
Ma nessuno si aspettava che potesse scagliarsi in questo modo contro il presidente. Andiamo a scoprire nel dettaglio come sono andate le cose.

Formula 1: Vattel si scaglia duramente contro Mattarella

Sebastian Vettel, non ha saputo tenere a freno la lingua dopo l’esibizione delle Frecce Tricolori durante la Formula 1 di Monza. A quanto sembra, il pilota, non ha affatto gradito tale show reputandolo inquinante.

Proprio per questo motivo si è scagliato duramente contro Sergio Matterella, descrivendo la situazione in questo modo al sito inglese Racefan.ne “Ha quasi cent’anni, quindi è probabile che faccia fatica a lasciar perdere questo tipo di cose legate all’ego“.

Formula 1 Vettel contro Mattarella
Vettel si scaglia contro Mattarella dopo l’esibizione delle Frecce: inquinano troppo

Le sue parole hanno fatto intendere, che il Presidente della Repubblica abbia insistito a tutti i costi, per vedere il volo delle Frecce Tricolori alla fine della Formula 1. Una ricostruzione ovviamente fantasiosa, visto che non è stata una sua decisione. Al contrario, non è un segreto che Vettel sia un ambientalista convito. 

 Per molti è stata una brutta caduta di stile, soprattutto per via delle pesanti parole rivolte a Sergio Matterella. Ora vedremo se nelle prossime ore deciderà di porgere le sue scuse al Presidente della Repubblica oppure resterà convinto del suo pensiero.