WhatsApp: ecco perché sta accadendo

0
19

Non tutti si sanno spiegare il motivo per cui non si possono vedere alcune foto profilo su WhatsApp. Ecco perché sta accadendo

WhatsApp è l’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata in assoluto. Si tratta di una vera e propria innovazione che ha rivoluzionato il modo di pensare gli smartphone e la comunicazione moderna, in quanto permettere di rimanere in contatto con persone in qualsiasi parte del globo grazie ad una connessione internet.

(Flickr)

Nonostante WhatsApp sia un’applicazione che ha letteralmente rivoluzionato il nostro modo di relazionarci con gli altri a distanza, vi sono alcuni aspetti del software che non tutti conoscono. Non tutti, infatti, sanno spiegare il motivo per cui non si possono vedere alcune foto profilo su WhatsApp. Ecco perché sta accadendo.

Foto profilo non visibili, ecco perché sta accadendo su WhatsApp

Uno dei motivi principali per cui le foto profilo su WhatsApp non siano visibili è il fatto che il contatto in questione non ne abbia impostata nemmeno una. Ci sono persone, infatti, che scelgono di non inserire alcuna immagine profilo, lasciando vuoto lo spazio dedicato all’inserimento della “picture”.

Tuttavia, ci sono impostazioni che permettono la mancata visualizzazione dell’immagine. Esistono per cui molti motivi che portano un profilo a nascondere la propria immagine. Il contatto, infatti, ha la possibilità di bloccare la visibilità della propria immagine profilo, ed è possibile rendersi conto se uno dei propri contatti ha questa opzione attiva.

Basta infatti inviare un messaggio a questo contatto e osservare se, successivamente, la foto profilo compare. Se il contatto ha scelto di impostare l’opzione secondo cui non potrai visualizzare la sua immagine, allora potrebbe comparire una sola spunta dopo l’invio del tuo messaggio.

(Wikipedia)

Ci sono varie opzioni, infatti, che permettono di tutelare la privacy degli utenti, permettendo agli interessati di non mostrare la foro profilo ai propri contatti in rubrica. Esistono parametri, infatti, che impediscono a chi non è in rubrica di visualizzare la propria foto profilo.

Sarà quindi necessario aprire WhatsApp, pigiare sui tre puntini posizionati in alto a destra e andare su impostazioni. Successivamente bisognerà recarsi su account e su privacy. A questo punto si potrà regolare le impostazioni relative ad accessibilità e informazioni personali, andando poi su “immagine profilo” si avrà la possibilità di scegliere su quattro opzioni: “tutti” (la foto sarà visibile a chiunque); “I miei contatti” (solo ai contatti in rubrica); “I miei contatti eccetto” (si potranno escludere alcuni contatti); “nessuno”.