Fegato: altro che alcool, questa è la bevanda peggiore

0
28
Fonti ed evidenze: greenme.it

Per proteggere la salute del fegato, un organo molto importante e delicato del nostro corpo, bisogna anche prestare attenzione ad alcune bevande che vengono assunte e che potrebbero peggiorare la salute del fegato.

Il fegato è un organo che filtra le tossine del nostro corpo, ecco il motivo per cui bisogna mantenerlo sempre in ottima salute. Non sempre l’alcol è la sola minaccia per il fegato, come tutti noi siamo soliti pensare e immaginare. Uno studio, infatti, ha messo in risalto un qualcosa di molto importante ossia che esistono delle bevande diverse dall’alcol, anche esse risultano molto dannose per la salute di questo organo così importante come il fegato.

 

Fegato_ altro che alcool, questa è la bevanda peggiore
Fegato, altro che alcool, questa è la bevanda peggiore
(pixabay.com)

Una ricerca è stata condotta da diverso studiosi e che ha avuto il suo debutto nella regione di Boston nel 1948, quindi molto tempo fa, ma da allora le ricerche hanno sempre continuato ad analizzare un dato significativo ossia i danni di alcune bevande su questo organo così importante per la nostra salute che va assolutamente protetto. Entriamo nel dettaglio per comprendere a fondo in cosa consiste questa ricerca.

Cosa è emerso dalla ricerca

La ricerca si è basata su un gruppo di 1.636 pazienti hanno riferito la frequenza con cui bevevano le bevande zuccherate o la soda e la conseguente condizione in cui il grasso in eccesso viene immagazzinato nel fegato. Quindi sicuramente l’incidenza delle bevande zuccherate sul fegato è davvero notevole. Gli studiosi hanno messo in risalto la steatosi epatica non alcolica che può essere prevenuta eliminando le bevande zuccherate.

le bevande zuccherate e il grasso nel fegato
Le bevande zuccherate e il grasso nel fegato
(pixabay.com)

La ricerca ha messo in risalto un dato importante, ossia che i consumatori frequenti di bevande zuccherate  avevano una probabilità due volte e mezzo maggiore di sviluppare malattie del fegato. Un dato molto rilevante se lo si paragona a coloro che invece ne consumavano davvero poche o nessuna. Altro dato molto importante circa la stretta relazione tra malattie del fegato e bevande zuccherate è che anche coloro che ne consumavano ogni tanto, quindi occasionalmente e di rado, hanno avuto comunque un aumento del grasso del fegato. Un dato davvero significativo che la ricerca ha messo in risalto e che fa riflettere notevolmente.