Spaghetti alla contadina: ricetta veloce ma buonissima

0
20

Scopriamo insieme come possiamo realizzare un buonissimo primo piatto in modo veloce e super gustoso per tutti.

Come sapete ci piace consigliarvi sempre delle ricette che vi permettono di passare poco tempo dietro ai fornelli e di rilassarvi in famiglia, come meglio preferite, ecco quindi che la ricetta degli spaghetti di oggi rientra in queste.

Spaghetti alla contadina: ricetta veloce ma buonissima
Spaghetti alla contadina: ricetta veloce ma buonissima (pixabay)

Un buon primo piatto vi permette di salvare la cena o il pranzo in poco tempo accontentando tutti e facendo un piatto completo che non necessita di altro, al massimo di un frutto o di una coccola con un dolce.

Spaghetti alla contadina: ricetta veloce ma buonissima

Questo primo piatto è molto semplice veramente e noi vi diamo le dosi per quattro persone, ecco cosa occorre:

  • una confezione di acciughe da far scolare
  • aglio q.b.
  • concentrato di pomodoro
  • mollica di pane
  • sale e pepe q.b.
  • 400 grammi di spaghetti

Iniziamo con la preparazione vera e propria di questo piatto buonissimo, come prima cosa mettiamo dentro una padella un po’ di olio e mettiamo dentro dell’aglio tagliato a pezzettini che facciamo soffriggere.

A questo punto lo togliamo e mettiamo dentro le acciughe che abbiamo in precedenza sgocciolato lasciamo andare a fuoco medio in questo modo si sciolgono e vediamo solamente la polpa.

Possiamo mettere il concentrato di pomodoro e mescolare il tutto con un cucchiaio, poi aggiungiamo un paio di bicchieri d’acqua e sistemiamo di sale e pepe, ricordiamoci che le acciughe sono già sapide di loro.

Lasciamo cuocere per circa 20 minuti e nel mentre dentro una padella antiaderente mettiamo un filo di olio, la mollica si deve dorare e non bruciare, mi raccomando è molto importante.

Spaghetti alla contadina: ricetta veloce ma buonissima
Spaghetti alla contadina: ricetta veloce ma buonissima (pixabay)

Nel mentre mettiamo su l’acqua della pasta che saleremo e quando bolle mettiamo dentro gli spaghetti, oppure il formato che preferite, ricordatevi di scolarli al dente perchè devono passare qualche momento in padella.

Mantechiamoli e poi conserviamo un po’ di acqua se serve per amalgamare meglio il tutto, quando sono pronti, serviamo il tutto caldo ed avremmo fatto la gioia di tutti i presenti a tavola nel giro di pochissimo tempo.

Se volete potete anche aggiungere il peperoncino se non ci sono bambini a tavola, continuate a seguirci per avere sempre nuove ricette buone e speciali che potete realizzare in poco tempo.