Sport e lavoro: porta al massimo le tue prestazioni raggiungendo lo stato di flusso, segreto per il successo

0
34

Bentornati al nostro spazio condiviso per esplorare le possibilità della mente e soprattutto le possibilità della crescita personale.

Se vuoi interagire direttamente con me, scrivimi ora all’indirizzo salvatore.dimaggio@leggilo.org 

Pixabay

Sia nello sport che nel lavoro, ma anche negli affari così come in tanti altri ambiti della vita privata ci sono dei momenti nei quali è importante raggiungere il massimo delle performance.

Come raggiungere il massimo

Raggiungere il massimo delle performance vuol dire rendere in modo molto consistente ed avvicinarsi molto velocemente ai propri traguardi.

Pixabay

Molti hanno davvero necessità di raggiungere il massimo delle proprie prestazioni o semplicemente desiderano farlo per essere al cento per cento. Un concetto fondamentale per riuscire a raggiungere il massimo delle prestazioni è quello dello stato di flusso o stato di Flow. Questo concetto è molto importante ed è necessario comprenderlo. Quando si è nello stato di flusso ci si sente completamente a proprio agio nell’attività che si sta portando avanti. Nello stato di flusso un qualsiasi lavoro anche se pesante sembra assolutamente naturale e chi sperimenta lo stato di flusso racconta di svolgere questo lavoro al meglio senza nessuno sforzo e quasi entrando in una specie di dimensione parallela.

Si può realizzare a comando, così

Infatti nello stato di flusso si è completamente concentrati in quello che si sta facendo e tutto il mondo che ci circonda sembra magicamente svanire. Alcune persone amano talmente tanto il lavoro che svolgono da entrare spontaneamente nello stato di flusso. Ad esempio alcuni sportivi o alcuni artisti entrano nello stato di flusso non appena iniziano a gareggiare oppure non appena iniziano a realizzare la loro opera d’arte. Eppure raggiungere lo stato di flusso è una vera e propria tecnica e tutti possono riuscirci. Il primo step per entrare nello stato di flusso è quello di rilassarsi. Infatti entrando in uno stato di rilassamento e cercando di distaccarsi dal mondo che ci circonda, entrare in uno stato di flusso sarà sicuramente più facile.

Gli step per raggiungere questo stato

Per rilassarsi è molto importante imparare a respirare con il diaframma. Dopo che si sarà raggiunto un notevole rilassamento è molto importante focalizzarsi mentalmente sull’attività che si dovrà svolgere. Infatti non si dirà mai abbastanza quanto la visualizzazione sia un vero e proprio superpotere della mente umana. Visualizzandosi sull’attività che si deve svolgere ci si concentra al massimo su di essa e poi quando si andrà effettivamente a svolgerla i risultati saranno molto migliori. Dunque se è molto importante rilassarsi è altrettanto importante visualizzare prima ciò che si andrà a fare perché così la mente riuscirà a focalizzarsi sui propri obiettivi e quando ci si impegnerà nel lavoro effettivamente la concentrazione sarà massima e il tempo sembrerà scorrere in un modo diverso. Se ti interessa questo argomento e vuoi un percorso cucito su di te come un abito sartoriale contattami all’indirizzo salvatore.dimaggio@leggilo.org