Casa: comprala senza mutuo e risparmiando il 30%

0
41
Fonti ed evidenze: Proiezioni di Borsa

Esiste un modo che ti permette di acquistare una casa sena il mutuo e risparmiando il 30%. Ecco come puoi fare

Comprare una casa di questi tempi, soprattutto se si è giovani e si cerca indipendenza, sembra essere quasi impossibile. Tuttavia, coloro che stanno valutando di acquistare un appartamento possono scegliere di provare il mercato dell’usato. In questo caso, infatti, il costo potrebbe scendere di parecchio.

(Flickr)

Bisogna però tener conto di quanto la casa sia usurata (e molto si può capire dal prezzo particolarmente basso). Più un appartamento avrà un costo basso, più probabilmente sarà usurata e consumata, più ci vorranno soldi da spendere per la sua ristrutturazione. Tuttavia, esiste un modo che ti permette di acquistare una casa senza il mutuo e risparmiando il 30%.

Ecco come comprare casa senza il mutuo e risparmiando il 30%

Una delle grandi offerte che permettono di acquistare casa cercando di risparmiare il più possibile può essere quella di comprare l’appartamento su carta. Questo vuol dire che è possibile acquistare una casa direttamente dal costruttore ben prima che i lavori di costruzione vengano terminati. Dunque, si acquista il progetto della casa.

Questo vuol dire che non si avrà la certezza assoluta di come sarà l’appartamento, così come non sarà certa nemmeno la data di consegna dell’immobile. Se questo, da un lato, rappresenta un oggettivo svantaggio nella compravendita, dall’altro può certamente essere un vantaggio in termini economici. Queste tipologie di contratto, infatti, potrebbero offrire un risparmio fino al 30% del prezzo di acquisto.

Grazie a questa opportunità, inoltre, coloro che decidono di acquistare casa comprandola su carta potrebbero anche evitare di stipulare un mutuo. Chi acquista casa con questa modalità, infatti, deve consegnare un anticipo del 10 o 20%, mentre il resto dell’importo viene suddiviso nel tempo.

(Flickr)

Al momento della consegna dell’appartamento, verrà stipulato l’atto di compravendita, che prevede il pagamento della somma restante pattuita. In questo modo, quindi, chi lo desidera potrebbe evitare di usufruire di mutui e finanziamenti bancari che impiegherebbero molto tempo ad essere estinti.

Infine, l’acquisto di una casa su carta (o a progetto) potrebbe permettere di usufruire di un altro vantaggio, quello della personalizzazione. Durante i lavori di costruzione della casa, infatti, i compratori potrebbero suggerire alcune modifiche dell’edificio.