Camminare sulla sabbia? Assolutamente si è un farmaco naturale

0
44
Fonti ed evidenze: greenme.it

Tanti sono i benefici che offre una bella passeggiata in riva al mare, ma per poter ottimizzare i vantaggi di questa bella abitudine bisogna seguire dei consigli.

Sicuramente questo è un rituale che concede tanti vantaggi a chi lo pratica, soprattutto per un motivo molto importante, ossia il camminare in riva al mare aiuta molto a liberare la mente e tenere in esercizio il corpo. Quindi ci sono dei vantaggi fisici e dei vantaggi mentali.

Camminare sulla sabbia_ Assolutamente si è un farmaco naturale
Camminare sulla sabbia,. Assolutamente si è un farmaco naturale
(pixabay.com)

Quando si decide di camminare su una base morbida come l’erba e la sabbia questo tipo di esercizio allevia molto i problemi della schiena e della colonna vertebrale ma è anche molto utile per chi vuole mantenersi in forma e quindi perdere perso.

Quali sono i benefici

Sicuramente una bella camminata sulla spiaggia rafforza molto i muscoli del corpo e in particolar modo quelli del piede e la caviglia. Soprattutto utilissimo per chi ha dolore alle ginocchia, alla schiena e ai fianchi. Ma entriamo nel dettaglio per capire quali sono gli innumerevoli vantaggi. La camminata sulla sabbia è utile come esfoliazione, dato che la sabbia è un esfoliante naturale. Allenamento della forza, dato che la maggiore resistenza rafforzerà i muscoli del corpo. Perdita di peso, visto che il camminare sulla spiaggia può aiutare a dimagrire. Rischio di lesioni ridotto, dato che previene gli infortuni. Abbiamo visto quindi quanti vantaggi ha la nostra salutare camminata sulla spiaggia che ci rilassa anche.

utilizzare un contapassi
Utilizzare un contapassi
(pixabay.com)

Inoltre uno dei grandi vantaggi di questa camminata è che si bruciano delle calorie camminando proprio sulla sabbia dato che i muscoli lavorano tra il 26-68% in più. Molto importante è imparare a ottimizzare la passeggiata in spiaggia e quindi dobbiamo tenere in considerazione alcuni fattori per fare in modo che la camminata risulti davvero utile: La densità della sabbia, la distanza o la durata della camminata, le scarpe che si indossano, bere molta acqua, prima e durante l’allenamento. Non dimenticare poi  la crema solare e poi utilizzare un contapassi. Ma l’aspetto molto importante è quello di avere una motivazione, come in tutte le cose ci aiuta a sostenere il passo e a raggiungere i nostri obbiettivi.