Detersivo per i piatti: questo lo devi sapere per forza

0
47

Se vuoi utilizzare al meglio il detersivo per piatti (anche per altri utilizzi) allora questo metodo devi conoscerlo per forza

Dedicarsi alla pulizia della casa è un ottimo modo per preservare l’ambiente domestico e tutelarsi dalla fastidiosa presenza di possibili agenti patogeni. Ecco perché è importante dedicare sempre del tempo ogni giorno al lavaggio dei piatti e delle superfici della cucina e di altri spazi del nostro appartamento.

(Wikimedia)

Nonostante serva molta attenzione e accortezza durante la pulizia, possiamo fare certamente affidamento su vari prodotti per la casa, come detergenti, sgrassatori e saponi. Tuttavia, è sempre utile conoscere i segreti che ci permettono di utilizzare al meglio questi prodotti. Ecco, quindi, alcuni utilizzi alternativi del detersivo per piatti.

Detersivo per piatti: ecco alcuni utilizzi alternativi

Con il detersivo per piatti la pulizia di stoviglie come posate, bicchieri e, appunto, piatti, risulta essere particolarmente efficace. Ne basta versare un po’ sulla nostra spugnetta e strofinare poi sull’oggetto interessato per avere un risultato efficace in pochi secondi.

Tuttavia, non tutti sanno che il detersivo per piatti può essere una grande risorsa in ottica di risparmio e ottimizzazione della pulizia domestica. Questo prodotto, infatti, è particolarmente versatile e, se si conoscono alcuni trucchi molto utili, è possibile utilizzarlo al posto di altri prodotti più costosi. Ecco, quindi, alcuni utilizzi alternativi del detersivo per piatti.

Pulizia degli occhiali

Non tutti sanno che il detersivo per piatti è molto utile per la pulizia degli occhiali. A causa degli agenti atmosferici e del nostro quotidiano utilizzo, infatti, le lenti degli occhiali necessitano di cure particolari. Basterà versare solo qualche goccia di detersivo ed un po’ d’acqua per ottenere una buona pulizia. Ricordate di utilizzare un panno delicato, in modo da non rovinare le lenti.

(Flickr)

Macchie di sudore

Il detersivo per piatti è un ottimo deterrente per le macchie di sudore sui vostri vestiti. Utilizzando un po’ di questo prodotto, infatti, renderà più facile la pulizia dell’indumento interessato durante il normale lavaggio in lavatrice. Ecco, quindi, che basterà mescolare due cucchiaini di detersivo con un po’ di bicarbonato, mentre lasci gli abiti in ammollo, e poi proseguire con il lavaggio.

Pulizia dei vetri

Se hai in casa dei vetri sporchi con manate e macchie evidenti, potrai utilizzare in modo efficace il detersivo per piatti. Con un po’ di pazienza, potrete infatti realizzare un composto, utilizzando un cucchino di detersivo per piatti, un bicchiere di alcool etilico ed un po’ di acqua distillata. Dopo aver mescolato per bene utilizzate il composto per detergere il vetro.