Acqua: questi oggetti che tutti usiamo inquinano enormemente, attenzione!

0
46
Fonti ed evidenze: greenme.it

Una domanda sorge spontanea. Quale è l’impatto che ha la produzione di oggetti che si utilizzano quotidianamente sull’ambiente e soprattutto sul consumo d’acqua? Ecco cosa ha messo in risalto uno studio.

Stiamo assistendo a un periodo in cui vi è una drammatica siccità quindi è molto importante imparare a limitare il consumo di questo bene così importante come l’acqua e soprattutto contrastare gli sprechi.

Acqua_ questi oggetti che tutti usiamo inquinano enormemente, attenzione!
Acqua, questi oggetti che tutti usiamo inquinano enormemente, attenzione!
(pixabay.com)

Non tutti sanno che molti oggetti di uso quotidiano contribuiscono a un enorme consumo di acqua e il loro impatto ambientale crea una impronta idrica. Entriamo nel dettaglio per capire meglio di cosa si tratta e quali sono questi elementi che impattano.

Gli oggetti

Lo studio ha messo in risalto quanti litri d’acqua servono per produrre alcuni degli oggetti che usiamo ogni giorno, si tratta sia di prodotti tecnologici,  articoli per la casa, automobili, scarpe e vestiti. Sono tutti prodotti per cui si consuma più acqua. Tra essi troviamo i laptop, ossia i computer portatili. Per produrli occorrono 190mila litri di acqua. Poi ci sono le auto, lo smartphone, le scarpe in pelle, e i set di pneumatici per le auto. 

Quindi ricapitolando la maggiore impronta idrica riguarda questi oggetti: Computer portatile, Automobili, Smartphone, Scarpe di pelle, Set di 4 pneumatici per auto. Circa le auto, impiegano quasi 40mila galloni d’acqua per la produzione mentre lo smartphone utilizza una media di 3400 galloni d’acqua. Una nota da precisare è che gli smartphone sono molto diffusi e si cambiano con molta più frequenza.

La classifica completa secondo Utilitybidder
La classifica completa secondo Utility Bidder (greenme.it)

Circa questa ricerca di cui abbiamo parlato e che ha stilato la sua classifica totale, è stata condotta da Utility Bidder, nel Regno Unito e ha messo in risalto questa quantità di acqua necessaria per la produzione di alcuni degli oggetti che noi usiamo quotidianamente e di cui vi abbiamo parlato. Questo studio ha messo in risalto che la produzione di alcuni beni richiede molta acqua. Una considerazione che ci fa riflettere è che sono richiesti 22 galloni d’acqua per produrre ad esempio solo mezzo chilo di plastica. Questo bene così importante e vitale per noi, che dobbiamo rispettare e mai sprecare, è indispensabile anche per la produzione degli oggetti. Abbiamo capito anche questa volta quanto l’acqua giochi un ruolo fondamentale nella vita di tutti noi, soprattutto quella quotidiana. Nulla è scontato!