Costumi da bagno: se li lavi così si rovinano subito

0
43

Sapete come si lavano i costumi da bagno? Se non lo fate in questo in modo, potreste rovinarli. Leggiamo quindi qual è il metodo migliore.

Siamo in piena estate ed il caldo torreggia su tutta la nostra Penisola. Come sempre, la maggior parte delle persone hanno scelto il mare come luogo per riposarsi.

Ed in questo caso i costumi sono il capo di abbigliamento di cui dovremmo tenere molta cura. Non esiste un costume migliore o peggiore, ma solo quello che ci rende sicure di noi stesse!

Costumi da bagno: ecco come lavarli correttamente
Costumi da bagno: ecco come lavarli correttamente (Pixabay)

Per questo vanno trattati – e quindi lavati – con molta cura. Spesso, però, succede che a forza di lavaggi, possano perdere colore o il tessuto potrebbe perdere la sua elasticità.

È molto importante, quindi averne cura. Ma come si può fare per non rovinarli? Per prima cosa è fondamentale è sciacquarlo sotto l’acqua corrente per pulirlo molto bene dal cloro o dalla salsedine.

Costumi da bagno: ecco come lavarli correttamente

Un’altra cosa molto importante da fare è guardare l’etichetta del costume per sapere meglio qual è il metodo giusto per lavarlo.

Ad esempio, se si sono scelti costumi da bagno in Nylon e in Lycra si potrebbero rovinare più facilmente se vengono trattati con dei detersivi aggressivi e che non siano risciacquati bene. In questo caso, la lavatrice non è vostra amica: infatti, la centrifuga potrebbe fare molti danni alle fibre.

In questo caso, è indicato lavarli a mano. Come potete fare? Provate in questo modo: dovrete per prima cosa lasciare i costumi in ammollo per circa 20 minuti in acqua tiepida e un cucchiaino di bicarbonato.

Trascorso questo tempo, quello che dovrete fare è strofinare le macchie più ostinate con il sapone di Marsiglia. In seguito, dovete sciacquare con acqua fredda e aceto. Questo ultimo passaggio è molto importante, in quanto agirà sui colori e li manterrà vivaci.

Costumi da bagno: ecco come lavarli correttamente
Attenzione a come laviamo il costume, altrimenti si potrebbe rovinare (Pixabay)

Dopo aver effettuato questo ultimo passo, potete strizzare i costumi e metterli ad asciugare all’aperto, evitando però la luce diretta del sole: infatti, questa potrebbe compromettere l’elasticità e la brillantezza del costume.

Vi capita mai di avere il costume pieno di sabbia? Sapete qual è il metodo più efficace per pulirlo? Dovrete cospargerlo con il bicarbonato, metterlo dentro una bustina e scuoterla: infatti, questo prodotto dovrebbe rimuovere tutti i granelli di sabbia, grazie alla sua proprietà abrasiva.