Cuscini perfetti? Ecco il trucco che ti cambia la vita

0
9

Sapete che esistono diversi trucchi per lavare i cuscini? Andiamo a scoprirne alcuni insieme per renderli perfettamente puliti.

Dormire in modo sano e corretto è un buon inizio per avere un’ottima giornata. Per questo è necessario che il nostro materasso sia perfettamente in ordine quando andiamo a letto, con le lenzuola lavate e le coperte, se ce ne è bisogno, igienizzate.

Ma non si tratta solo di avere coperte e lenzuola perfettamente pulite: infatti, bisognerebbe partire dal materasso e dai cuscini.

Cuscini: ecco come lavarli
Cuscini: ecco come lavarli (Pixabay)

Per quanto riguardano questi ultimi, sapete che esistono alcuni trucchetti che sono in grado di renderli puliti in modo perfetto?

Prima di iniziare con le pulizie, però, è necessario leggere molto bene le etichette in modo perfetto e dove è possibile dovreste lavare in lavatrice i cuscini a 60° in modo da eliminare così germi e batteri che sono presenti su di essi.

Cuscini: ecco come lavarli

Per prima cosa dovremmo quindi parlare di quante volte andrebbero lavati i cuscini durante l’anno. Sicuramente non meno di due volte, in quanto la notte si suda molto di più del giorno e questo porterebbe alla proliferazione di germi e batteri.

Come spiegato prima, è molto importante leggere le etichette dei cuscini: solo in questo modo potrete non sbagliare la temperatura del lavaggio. Dipende molto dal tipo di materiale di cui sono fatti.

Per quanto riguarda il detersivo poi sarebbe meglio scegliere uno che sia adatto ai capi delicati o anche alla lana. E non c’è bisogno dell’utilizzo dell’ammorbidente.

Per non perdere la morbidezza del cuscino, che si andrebbe a perdere lavaggio dopo lavaggio, un consiglio è quello di mettere delle palline di tennis all’interno della lavatrice.

Cuscini: ecco come lavarli
Leggete molto bene le etichette (Fonti Web)

Per l’asciugatura avete due possibilità: o con la l’asciugatrice, ma in questo caso dovreste optare per le basse temperature e i tempi si allungherebbero, o all’aria aperta ed è meglio evitare i raggi solari, scegliendo il periodo estivo.

Se avete scelto dei cuscini che non è possibile lavare in lavatrice non abbiate paura, è molto semplice igienizzarli. Come? Passando uno straccio di cotone inumidito e con il sapone per i piatti su tutta la loro superficie.

Allora, cosa state aspettando a lavare i cuscini per riuscire a dormire tutta la notte in modo più sano?