Flavio Insinna: sapete qual è stato il suo primo lavoro?

0
15

Il presentatore non ha calcato subito delle scene della tv, ecco qual è stato il primo lavoro di Flavio Insinna prima del successo

Spesso conosciamo i nostri personaggi famosi preferiti quando sono all’apice del successo, tuttavia non è sempre così. Molti di loro, infatti, compiono una gavetta niente male che, spesso, inizia con dei lavori totalmente diversi da quelli che fanno oggi.

(ANSA/ETTORE FERRARI)

Questo è il caso anche di Flavio Insinna, presentatore e attore molto apprezzato nel nostro Paese che, con il passare degli anni, si è fatto apprezzare per la sua grande bravura nel condurre e nel recitare. Ma il presentatore non ha calcato subito le scene della tv. Ecco qual è stato il primo lavoro di Flavio Insinna prima del meritato successo.

Ecco qual è stato il primo lavoro di Flavio Insinna

Tra i volti più simpatici e amichevoli della televisione italiana, Flavio Insinna occupa certamente una delle posizioni più alte per gradimento e popolarità. Conduttore e attore, Insinna ha conquistato il successo grazie alla sua interpretazione del Capitano Anceschi nella longeva serie tv Don Matteo.

Ma la sua bravura è stata dimostrata anche nel ruolo di conduttore, dove Insinna è riuscito a diventare volto di punta di alcuni programmi molto popolari, come Il Cantante Mascherato e Affari Tuoi. Oggi Insinna conduce l’Eredità, programma a quiz che va regolarmente in onda ogni pomeriggio su Rai 2. Ma sai qual è stato il primo lavoro di Flavio Insinna prima di raggiungere il successo?

(Rai)

Non sempre, infatti, i personaggi televisivi che conosciamo molto bene per via della loro bravura e popolarità hanno lo stesso percorso lavorativo. Non tutti loro, infatti, iniziano direttamente con la televisione e continuano con una carriera lineare. È certamente il caso di Flavio Insinna, la cui carriera è iniziata in modo diverso rispetto a quello che fa oggi.

Prima di raggiungere il successo, infatti, Flavio Insinna era un bravissimo Disc Jokey. in alcune interviste, il presentatore ha affermato di aver iniziato come deejay prima di tentare la carriera in televisione, ma non solo. L’attore ha anche raccontato che da giovane il suo più grande desiderio era quello di tentare la carriera nell’Arma dei carabinieri. Obiettivo raggiunto, se si pensa che uno dei ruoli meglio riusciti nella sua carriera sia stato proprio quello del Capitano Anceschi.