Carburante: come avere il rimborso delle accise               

0
22

Il prezzo della benzina è ancora molto alto: ecco come controllare se hai i requisiti e se puoi ricevere il rimborso delle accise sul carburante

Nonostante nelle ultime settimane si sta assistendo ad un lento, ma costante, calo del prezzo di benzina e diesel, questo continua ad essere particolarmente elevato. Un maggior costo di carburante, infatti, rappresenta un problema molto serio non solo per gli automobilisti, ma anche per i lavoratori su mezzi di trasporto e per i prezzi di beni al consumo (che aumenteranno inevitabilmente).

(Flickr)

Quello dei carburanti, quindi, è un costo che molte famiglie devono sostenere ogni mese (nel caso in cui si è soliti utilizzare un mezzo di trasporto). Alla luce dei recenti aumenti, lo Stato ha deciso di intervenire a favore di famiglie e imprese, istituendo uno sconto sul carburante. Inoltre, è prevista la possibilità di accedere al rimborso delle accise. Ecco come sapere se hai i requisiti per richiedere e ottenere il rimborso.

Ecco come avere il rimborso delle accise

A causa del repentino aumento dei costi del carburante (arrivato oltre i 2€ sia per la benzina che per il diesel) lo Stato ha deciso di tagliare le accise in modo da controllare il prezzo e tenere a bada il suo aumento. Proprio per questo, infatti, si è assistiti ad uno sconto di circa 0,30€ al litro, ma per molti potrebbe non bastare.

Per i cittadini che ne hanno i requisiti, infatti, il governo ha dato loro la possibilità di accedere ad un ulteriore sconto, il quale consiste nel rimborso delle accise. Per molti lavoratori, infatti, un prezzo così alto del carburante (che ad oggi si aggira attorno a 1,80€ al litro) è un problema serio che si riflette sul loro lavoro.

ANSA/MASSIMO PERCOSSI

Ragion per cui, lo Stato ad oggi prevede la possibilità di accedere al cosiddetto rimborso delle accise. Possono accedere a questo sconto le imprese che possiedono una licenza di trasporto con mezzi propri e per conto di terzi. Lo sconto darà la possibilità di risparmiare circa 220€ su 1.000 litri di carburate.

È possibile fare richiesta di accesso al rimborso delle accise inoltrando la domanda all’Ufficio responsabile presso l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il rimborso avverrà entro 60 giorni e consisterà i un credito nel modello F24.