Petto di pollo alla caprese: la ricetta che non immagini

0
25

Vediamo insieme come possiamo realizzare un buonissimo petto di pollo lasciando tutti senza parole per l’incredibile risultato.

Iniziamo dicendo che il pollo è uno di quelli alimenti che spesso cuciniamo ma dopo un po’ non sappiamo più come fare, perchè sono finite le ricette sfiziose che conosciamo ed ecco che arriviamo noi in vostro soccorso.

Petto di pollo alla caprese: la ricetta che non immagini
Petto di pollo alla caprese: la ricetta che non immagini (pixabay)

Oggi vi vogliamo mostrare come possiamo realizzare un buonissimo petto di pollo alla caprese in modo che i vostri commensali restino senza parole per il risultato e vi facciano i complimenti per la ricetta.

Petto di pollo alla caprese: la ricetta che non immagini

La ricetta di oggi, poi è anche molto leggera perchè ha solamente 220 calorie ma riesce a rendere la nostra carne morbidissima e speciale, e non è assolutamente così scontato come si pensa.

Quindi realizziamo insieme, o meglio vediamo cosa ci occorre per realizzare delle cotolette di pollo alla caprese, questi quantitativi vanno bene per 8 cotolette:

  • 8 fettine di petto di pollo
  • 8 fettine di filone per pizze light
  • 170 gr di sugo con il basilico
  • 150 gr di pangrattato
  • 1 spicchio d’aglio tritato
  • olio extravergine d’oliva
  • un ciuffetto basilico
  • origano
  • sale e pepe q.b.

Iniziamo il procedimento prendendo una ciotola di aglio che facciamo in modo molto fino con il coltello, poi mettiamo in un contenitore il pangrattato ed il pepe e mescoliamo il tutto aggiungendo, però, un filo di olio ed un pizzico di sale.

Poi con l’aiuto di un pennello, spennelliamo un po di olio sulle nostre fette di carne e poi nel composto con il pangrattato, in questo modo avremmo una sorta di panatura ma molto leggera.

Adesso possiamo mettere le fette di carne su una teglia che abbiamo rivestito con la carta da forno ed inforniamo quando è bello caldo a 180 gradi per circa 12 minuti, nel mentre prepariamo un sughetto velocissimo con pomodoro e basilico.

Tiriamo fuori dal forno le cotolette e mettiamo su ognuno di loro un po di sugo e poi una fettina mi mozzarella light, oppure un formaggio che preferiamo, basta che sia leggero e non troppo pesante.

Petto di pollo alla caprese: la ricetta che non immagini
Petto di pollo alla caprese: la ricetta che non immagini (Nonsoloreciclo)

Rimettiamo in forno le nostre cotolette e le lasciamo andare ancora per 5 minuti circa, adesso sono veramente pronte e possiamo decorarle, una volta che sono nel piatto anche con una fogliolina di basilico sopra.

Questo piatto di pollo, assolutamente diverso dal solito, farà la gioia di grandi e piccini e siamo certi che non rimarrà assolutamente nulla per il giorno dopo, in caso possiamo conservarlo in frigorifero con un contenitore ermetico.

Continuate a seguirci per avere sempre delle ricette nuove e simpatiche che vi permettono di risparmiare tempo e di far divertire anche il palato di chi avete a tavola, sia grandi che piccini.