Pesto di fagiolini? Buonissimo e con poche calorie

0
22

Vediamo insieme come possiamo realizzare un buonissimo pesto un po’ diverso dal solito perchè utilizziamo i fagiolini.

Preparare il pranzo o la cena è sempre molto particolare perchè dobbiamo pensare che cosa può piacere a tutta la famiglia senza fare mille preparazione diverse ogni volta, quindi noi vi vogliamo sempre aiutare con qualcosa che può piacere a tutti.

Pesto di fagiolini? Buonissimo e con poche calorie
Pesto di fagiolini? Buonissimo e con poche calorie (pixabay)

Ecco che vi proponiamo un pesto per la pasta un po’ diverso dal solito perchè con i fagiolini, che è freschissimo ed anche molto buono, oltre ad essere utile se ci sono persone che non mangiano le verdure o che vogliono stare attente alla linea.

Pesto di fagiolini? Buonissimo e con poche calorie

Questa ricetta, infatti a molte proteine vegetali che fanno benissimo al nostro corpo e poi si prepara in circa 15 minuti, quindi una velocità incredibile, con i quantitativi che vi stiamo dando ci vengono circa 5 porzioni, dove ognuna ha solamente 90 calorie.

Vediamo cosa ci serve:

  • Olio extravergine d’oliva quanto basta
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 8 oppure 10 pomodori ciliegini
  • Basilico quanto basta
  • 4 cucchiai di ricotta
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • Sale quanto basta
  • 400 gr di fagiolini

Iniziamo quindi con la preparazione vera e propria, dove prendiamo una pentola di acqua bella grande e mettiamo a lessare i nostri fagiolini, dopo averli lavati e puliti, per circa 10 minuti.

Poi li lasciamo scolare per bene e raffreddare un pochino a temperatura ambiente, fatto questo li appoggiamo su un po’ di carta assorbente e li tamponiamo per bene, ma in modo delicato e li mettiamo dentro ad un contenitore.

Prendiamo quindi i pomodori, ma solamente la metà, li laviamo e successivamente facciamo scolare la ricotta dal suo siero, così rimane bella compatta, poi prendiamo il nostro amico frullatore.

Mettiamo dentro, l’olio, il formaggio grattugiato, i pomodori, il basilico, i fagiolini, i pinoli, la ricotta e il sale e poi mettiamo al massimo che possiamo, dobbiamo avere un composto omogeneo come il pesto di basilico.

Pesto di fagiolini? Buonissimo e con poche calorie
Pesto di fagiolini? Buonissimo e con poche calorie (pixabay)

Per completare la nostra ricetta mettiamo su la pentola dell’acqua per cuocere la nostra pasta, ricordiamoci di salarla prima che bolle, quando è pronta, prima di scolarla mettiamo un mestolo di acqua nel nostro pesto per amalgamare il tutto.

Facciamo ripassare per un minuto con un filo di olio ed ecco che il nostro pranzo è pronto e tutti vorranno mangiarlo, fidatevi di noi! Con i pomodorini che sono avanzati, mettiamone qualcuno in padella giusto il tempo si saltare la pasta.

Quando mettiamo la pasta nei piatti possiamo mettere anche una dose extra di parmigiano, ma è opzionale, continuate a seguirci per avere sempre ricette velocissime e buone che vanno bene per tutta la famiglia.