Maria De Filippi: sai in cosa è laureata? Non ci crederai!

0
22

Non tutti sanno che Maria De Filippi possiede una laurea. Ecco in che cosa si è laureata la conduttrice più amata in Italia

Maria De Filippi è una delle conduttrici più conosciute, intraprendenti e apprezzate di tutto il panorama dello spettacolo italiano. Si tratta, infatti, di una delle presentatrici che ha letteralmente rivoluzionato il mondo della televisione italiana, portando innovazioni, novità e cambiamenti che ne hanno cambiato il volto.

(Ansa/Giorgio Onorati)

Tra le innovazioni più importanti ricordiamo certamente Uomini e Donne, Amici di Maria De Filippi e C’è Posta per Te. Oggi è ancora una delle conduttrici più amate e apprezzate in assoluto, ma non tutti la conoscono a fondo. Non tutti sanno, infatti, che Maria De Filippi possiede una laurea. Ecco in che cosa si è laureata la conduttrice più amata in Italia.

Ecco in che cosa si è laureata Maria De Filippi

Maria De Filippi è diventata una delle presentatrici più amate e apprezzate nel panorama televisivo grazie a programmi pionieri dello spettacolo e dell’intrattenimento, come Uomini e Donne, C’è Posta per Te, Amici di Maria De Filippi e tanti altri.

La bravura della De Filippi, sposata con Maurizio Costanzo il 28 agosto 1995, è confermata dall’immenso successo a seguito dei programmi che conduce e di tutte le sue partecipazioni televisive. Una professionista che è apprezzata da tutti i telespettatori e anche dalle aziende concorrenti di Mediaset.

(Ansa/Canale 5)

Nonostante la De Filippi sia una delle conduttrici più chiacchierate, non sono in molti a sapere tutto sulla sua vita privata. Non tutti sanno, infatti, che Maria De Filippi possiede una laurea. La De Filippi, infatti, si è laureata in giurisprudenza, con lode, specializzandosi poi in scienza delle finanze.

Prima di diventare presentatrice, infatti, la De Filippi aveva intenzione di diventare un ottimo giudice. Una carriera che aveva iniziato fin da subito, dopo aver conseguito la laurea. A quanto pare, la presentatrice era un ottimo studente e prestava particolarmente attenzione al voto di esame, rifiutandone anche alcuni che non riteneva soddisfacenti.

“Ricordo un esame di diritto privato – ha raccontato la De Filippi – che era diviso in due parti, e alla prima parte presi 25 e lo rifiutai. Io ero proprio scema, o da 28 in su o niente”.