Pancia e fianchi perfetti? Come farlo in 50 secondi

0
29

Esiste un modo che ti permetterà di avere pancia e fianchi perfetti con questo esercizio da fare in 50 secondi. Ecco come fare

L’estate è ormai nel suo pieno, le ferie per molti si avvicinano e le giornate al mare sono sempre più frequenti. Con l’arrivo della bella stagione, inoltre, si risveglia in noi la voglia di mangiare più sano e rimettersi in forma. Sarà, infatti, che durante la stagione calda, in molti non aspettano altro che mettere in mostra i propri muscoli o il proprio aspetto fisico, ma è proprio questo il periodo in cui si approfitta maggiormente del tempo libero per curare il proprio corpo.

(PxHere)

In tanti, infatti, vorrebbero provare a migliorare la propria condizione atletica e arrivare al momento del bagno con qualche chiletto in meno rispetto alla passata stagione invernale. Proprio per questo, vogliamo mostrarti alcuni metodi che ti permetteranno di avere pancia e fianchi perfetti. Ecco un esercizio da fare in 50 secondi.

Ecco come avere pancia e fianchi perfetti con questo esercizio

Fare attività fisica è fondamentale per rimanere in forma e restare in salute. Anche in questo periodo di particolare caldo, infatti, restare in forma ci aiuta a tutelare il nostro organismo. Ma chi vuole raggiungere obiettivi più ambiziosi dovrà certamente impegnarsi molto.

In questo articolo, quindi, vogliamo proporti alcuni interessanti esercizi da fare per avere pancia e fianchi perfetti. La premessa è doverosa: non esistono scorciatoie o ricette mirabolanti che permettono di avere risultati eccellenti in poco tempo senza fare un minimo sforzo. Per ottenere risultati efficaci è necessario impegnarsi.

Il primo esercizio è quello degli squat. Si parte piegando le ginocchia e spingendo i glutei all’indietro. Tenendo ben fisso il nostro sguardo in avanti, contraiamo l’addome e scendiamo lentamente verso il basso, ripetendo per 4 volte il movimento e passando poi all’esercizio successivo.

Portiamo quindi la gamba destra all’indietro e avviciniamo il ginocchio al pavimento, ricordando di tenere contratto l’addome e mantenendo la schiena ben dritta. Dopo aver poggiato le mani sui fianchi, va fatto l stesso movimento con la gamba sinistra, ripetendo l’esercizio 6 volte.

Senza fermarci, facciamo un vero e proprio circuito che va concluso con quest’ulteriore esercizio. Utilizzando il burpess in modo da concludere un allenamento rivolto a gambe, spalle, petto, glutei e braccia. Partiamo quindi da una posizione eretta, scendiamo mettendo le mani a terra e in posizione di plank, Rimettiamoci in posizione eretta per altre 4 volte.