Mosche: come allontanarle in modo naturale ed efficace

0
10

Sapete che esiste un metodo naturale per allontanare da noi le mosche? Vediamo insieme cosa si può fare.

Sono considerate gli animali più fastidiosi, forse insieme alle zanzare. Stiamo parlando delle mosche: questi insetti non dovrebbero essere pericolosi, solo in pochi casi, ma provocano molto fastidio quando decidono di volare vicino alle persone.

Per allontanarle, in commercio esistono tanti prodotti, più o meno efficaci. Se abbiamo animali domestici, forse questa soluzione non è proprio ideale. Ma anche per chi non li ha, può sempre utilizzare dei rimedi naturali.

Mosche: rimedio naturale per mandarle via
Mosche: rimedio naturale per mandarle via (Pixabay)

Andiamo a vedere, quindi, cosa si può utilizzare per mandare via le mosche. Soprattutto nelle belle giornate estive, quando si esce di più, le serate potrebbero essere rovinate da questi animaletti.

Per questo motivo, dovremmo cercare un modo per tenerle lontane, con rimedi del tutto naturali. È molto utile in questi uno di quei prodotti che ognuno di noi ha in cucina.

Mosche: rimedio naturale per mandarle via

Si tratta, infatti, del basilico. Soprattutto in questo periodo, è una pianta che si trova molto, sia nei supermercati che nei vivai.

Viene utilizzata in cucina per creare piatti più succosi, come ad esempio si può utilizzare per condire la classica pizza margherita o il sugo.

Ma il suo utilizzo non è solo in questo ambito. Infatti, si può utilizzare anche per cercare di tenere lontano le fastidiose mosche.

Ma come si può utilizzare? È molto semplice il modo in cui si può usare: il suo odore non risulta essere molto piacevole per questi insetti, dato che ha un odore molto forte. Discorso diverso invece per noi, che lo troviamo molto buono!

Quindi, quello che si può fare è posizionare una piantina di questa pianta aromatica vicino alle finestre.

Mosche: rimedio naturale per mandarle via
La pianta di basilico aiuta a tenere lontane le mosche (Pixabay)

Se avete lo spazio adeguato, si potrebbe sempre iniziare a coltivare il basilico in caso, in modo tale che l’odore che emana le allontanerebbe.

In realtà non è la sola piantina che si può utilizzare con questo scopo: infatti, insieme al basilico, c’è anche quella del pepe nero, che anch’essa ha un odore particolarmente spiacevole per le mosche.

Prima di provare a mandar via questi animaletti con degli insetticidi, si potrebbe prima provare con questi metodi e vedere come va!