Pane e mortadella in versione polpetta: da fare subito

0
33

Vediamo insieme come possiamo realizzare queste buonissime polpette con un ripieno un po’ diverso dal solito ma buonissimo!

Oggi vi vogliamo proporre una super ricetta, di quelle buone davvero, per fare delle polpette che non avete mai provato prima perchè al posto della solita carne troviamo qualcosa di buonissimo, ovvero pane e mortadella.

Pane e mortadella in versione polpetta: da fare subito
Pane e mortadella in versione polpetta: da fare subito (pixabay)

Come sempre, in tutto quello che vi proponiamo sono super personalizzabili ma soprattutto facilissime e veloci da fare, quindi non ci perdiamo in troppe parole superficiali e vediamo come si realizzano.

Pane e mortadella in versione polpetta: da fare subito

E’ vero può sembrare strana come ricetta ma normalmente la mangiate questa combinazione e quindi perchè non trasformarle in qualcosa di incredibilmente buono? Sono un piatto che possiamo sia friggere che cuocere al forno, ma ecco cosa ci serve:

  • 250 g pane raffermo
  • 300 ml di latte
  • 150 g parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • 150 gr di mortadella
  • Sale e pepe
  • prezzemolo
  • aglio

Iniziamo con la preparazione vera e propria, prendendo il nostro pane raffermo e mettiamolo in ammollo con il latte, serve un po’ di tempo perchè tutta la parte liquida deve essere assorbita dal latte.

Quando avviene, mettiamo il nostro pane, spezzettandolo con le mani in un contenitore bello grandino, poi aggiungiamo tutti gli ingredienti che vi abbiamo elencato sopra, possiamo impastare sia con le nostre mani che con una forchetta, dipende cosa preferiamo noi.

Iniziamo a mettere dentro una padella dell’olio per la frittura, in modo tale che si scaldi per bene, poi prendiamo il nostro impasto e facciamo delle polpettine che possiamo friggere, mettiamone poche alla volta e poi togliamole con l’aiuto di una schiumarola quando saranno belle dorate.

Pane e mortadella in versione polpetta: da fare subito
Pane e mortadella in versione polpetta: da fare subito (pixabay)

Possiamo anche passarle prima nel pangrattato e poi friggerle, come preferiamo noi, oppure metterle a cuocere in forno già caldo per 15 minuti circa 80 gradi, resteranno sempre buonissime.

Si possono servire accompagnate dalle nostre salse preferite oppure senza nulla e sono buonissime anche da fredde, quindi va bene anche se le prepariamo per una festa o come aperitivo.

Insomma vi potete sbizzarrire come preferite e siamo certi che andranno sempre a ruba perchè il pane con la mortadella è troppo buono ed in questa nuova veste, se possibile, ancora di più!