Bonus da 1200 euro: come recuperarlo se non lo hai preso nel 2021

0
40

Non siete riusciti a richiedere in tempo il Bonus da 1200 euro? Ecco cosa dovete fare per recuperare l’assegno del 2021.

Nel corso degli anni, il Governo si è impegnato affinché le famiglie italiane potessero godere di un tenore di vita adeguato alle rispettive norme costituzionali. A questo proposito, i vari Ministri e Premier hanno investito sull’erogazione di bonus destinati a particolari fasce di lavoratori e cittadini. Nel 2019, Renzi introdusse il Bonus Renzi, corrispondente alla cifra di 80 euro mensili per i lavoratori dipendenti; successivamente, nel 2020 tale bonus venne sostituito dal Bonus IRPEF – il quale corrisponde a 100 euro al mese consegnati in busta paga.

Bonus 1220 euro 2021 (Il Corriere della Città)
Bonus 1200 euro 2021 (Il Corriere della Città)

Il Bonus IRPEF erogato nell’anno 2020, andrebbe considerato nella dichiarazione dei redditi 2021; pertanto, è possibile accedere all’assegno di 1200 euro proprio sulla base della propria dichiarazione dei redditi. Esistono due metodi attraverso il quale il lavoratore può accedere al suddetto Bonus IRPEF: tramite la busta paga assegnata dal datore di lavoro, oppure attraverso il proprio modello 730. Approfondiamo insieme l’argomento nel prossimo paragrafo.

Bonus 2021 di 1200 euro: ecco come recuperarlo

Come abbiamo anticipato precedentemente, la richiesta del Bonus IRPEF va costruita sulla base del proprio 730: in particolare – per quanto concerne la richiesta in busta paga – nel punto 391 del CU esiste uno spazio dedicato ai bonus, entro il quale è possibile inserire appunto il Bonus IRPEF. Nell’eventualità in cui la vostra pusta paga non presenti tale spazio, occorre necessariamente ricorrere al modello 730.

Bonus: come recuperare i 1200 euro (Pexels)
Bonus: come recuperare i 1200 euro (Pexels)

Tale operazione è molto semplice: dovete semplicemente inserire il Bonus IRPEF nel rigo C14 del vostro 730, precisamente nella colonna 1. Una volta inoltrata la richiesta, i 1200 euro relativi al Bonus del 2021 finiranno direttamente nelle vostre tasche. E’ importante conoscere questi dettagli: del resto parliamo di soldi donati direttamente dallo Stato, soldi che potrebbero fare la differenza riguardo i conti di fine mese. Pertanto, consigliamo di informarsi periodicamente riguardo l’erogazione e l’approvazione dei vari Bonus e Indennizzi emessi dal Governo. Spesso infatti, è possibile riceverne più di uno.