Bollo auto: come possiamo risparmiare, almeno qui!

0
27

Bollo d’auto: come possiamo risparmiare su questa tassa obbligatoria per chi è in possesso di un’automobile? Scopriamolo insieme.

Tra il caro bolletta e l’aumento dei prezzi carburanti soprattutto in questo periodo le spese per il nucleo familiare si sono innalzate molto. E gli stessi rincari si pagano sui beni di prima necessità e anche questo rincaro ha un grosso impatto sulle famiglie italiane.

Per questo è molto importante sapere che si potrebbe risparmiare su una tassa obbligatoria almeno per chi è in possesso di un’automobile. Stiamo parlando, ovviamente, del Bollo Auto.

Bollo Auto: come risparmiare
Bollo Auto: come risparmiare (Fonti Web)

Non tutti sanno che in alcuni casi si è esenti per uno o più anni nel pagare questa tassa, mentre in altri casi si potrebbe avere addirittura uno sconto del 20%.

È molto importante essere a conoscenza che il Bollo Auto è una tassa a livello regionale: quindi se state pensando di spostarvi da una regione all’altra, dovreste prima informarvi presso gli Uffici competenti per sapere se è possibile avere uno sconto o addirittura se è possibile essere esentati.

Bollo Auto: come risparmiare

Dal sito dell’ACI si può leggere che è esente a pagare la “Tassa Automobilistica per i veicoli destinati alla mobilità dei cittadini portatori di handicap o invalidi”.

Ma è molto importante essere a conoscenza del fatto che ogni Regione Italiana ha diverse patologie che hanno il diritto ad avere questa esenzione. Anche qui, se state pensando di spostarvi da una Regione all’altra, è molto importante informarvi prima.

È anche molto importante sapere che esistono alcuni veicoli che sono esenti a pagare questa tassa. Tra questi ci sono anche le auto elettriche e ibride.

Bollo Auto: come risparmiare
Anche le auto elettriche potrebbero essere soggette a sconti (Pixabay)

Anche in questo caso dipende molto dalle Regioni. Un esempio? Nel Lazio le automobili ibride pagano la tassa dopo il terzo anno, dato che i per i primi 3 anni sono esenti.

Esiste la possibilità di avere uno sconto che potrebbe arrivare andare dal 10% al 20%, se si paga con la domiciliazione bancaria.

E se un possessore di un’auto non dovesse pagare il Bollo si troverebbe poi costretto a pagare multe che potrebbero essere anche molto salate. Dato che ci sono questi sconti, è giusto informarsi come fare a risparmiare un po’.