Banana: mangiala prima di andare a dormire, ha mille vantaggi!

0
30
Fonti ed evidenze: greenme.it

È un frutto che rientra tra i rimedi naturali che possiamo introdurre per favorire un miglior sonno, se abbiamo difficoltà ad addormentarci, scopriamo di cosa stiamo parlando e cerchiamo di spiegarne il motivo.

Quanti hanno problemi ad addormentarsi, e soprattutto in queste giornate calde non si riesce a prendere sonno a causa delle alte temperature che ci tengono svegli. Se non dormiamo bene e a sufficienza rischiamo di essere stanchi e affaticati durante il giorno e quindi il tutto si ripercuote sulla nostra energia ed efficienza, anche nella vita di tutti i giorni e sul lavoro.

Banana_ mangiala prima di andare a dormire, ha mille vantaggi!
Banana, mangiala prima di andare a dormire, ha mille vantaggi!
(pixabay.com)

Non dobbiamo dimenticare che esistono alimenti che, se consumati la sera possono aiutare concretamente a facilitare il processo di addormentamento, e tra questi esiste proprio un frutto molto comune, stiamo parlando della tanto gustosa banana, con il contenuto di magnesio, un minerale molto importante per il nostro ritmo cardiaco ci aiuta ad alternare il ciclo sonno-veglia che è importante per la nostra salute.

Se la mangiassimo prima di andare a letto

La banana contiene la melatonina ossia un ormone prodotto durante il ciclo del sonno e che ci aiuta da sempre a dormire meglio e bene, poi contiene il magnesio, che è molto importante nel ridurre i livelli di cortisolo, quindi ha delle proprietà importanti per la nostra salute. Inoltre all’interno della banana vi è il triptofano ossia un amminoacido che noi assumiamo non dal nostro corpo che lo produce automaticamente,  ma viene assunto solo attraverso degli alimenti che consumiamo.

La banana facilita il sonno
La banana facilita il sonno prima delle ore notturne
(pixabay.com)

Quindi se parliamo di triptofano questo ha un ruolo molto importante nel miglioramento della qualità del sonno ma contribuisce anche a un aumento della durata del nostro riposo, e poi cosa fondamentale ha un ruolo importante nella diminuzione di quelli che sono i fastidiosi risvegli notturni che non ci permettono di avere un sonno sano e regolare, creando delle terribili conseguenze sulla nostra salute.

Cosa accade nello specifico? L’amminoacido, all’interno del nostro organismo, viene convertito in un ormone che è molto importante nel regolare il sonno proprio come  la melatonina, ma stiamo parlando della serotonina. Quindi questo frutto è davvero ricco di tante proprietà e amico del nostro sonno.