Anguria: non buttare mai via le bucce, ti servono

0
37

Vediamo insieme a che cosa possono esserci utili le bucce della nostra amata anguria che tutti noi buttiamo, ma non dobbiamo farlo!

Oggi vi vogliamo mostrare una ricetta particolare perchè usiamo, si il frutto di stagione per eccellenza, ovvero l’anguria, ma ci serve quello che normalmente buttiamo, ovvero le bucce.

Anguria: non buttare mai via le bucce, ti servono
Anguria: non buttare mai via le bucce, ti servono (pixabay)

Ma cosa ci possiamo fare? Rimarrete assolutamente senza parole, quindi non ci dilunghiamo troppo e corriamo a spiegarvi questa super ricetta di oggi che siamo certi farà furore anche con amici e parenti.

Anguria: non buttare mai via le bucce, ti servono

Possiamo fare un’ottima marmellata all’anguria che ci permetterà di mangiarla anche quando non è più stagione ma l’estate è solamente un ricordo, e possiamo conservarla in frigorifero anche per un mese intero.

Ma vediamo bene che cosa ci occorre per realizzarla:

  • 1 scorza di limone grattugiato oppure d’arancia
  • 200 gr di zucchero
  • 600 gr di buccia d’anguria
  • Succo di un limone oppure d’arancia

Iniziamo con il procedimento vero e proprio, dopo aver preso la nostra anguria ed averla mangiata abbiamo le nostre bucce, oppure se è appena aperta togliamo la polpa che possiamo mangiare senza problemi e prendiamo solo quello che ci occorre.

Tagliamo le parte che ci interessa a dadini e poi mettiamola dentro ad una padella con i bordi alti, oppure una casseruola sarebbe l’ideale, mettiamo quindi la grattugiata di limone o arancia, a nostro gusto.

Mescoliamo per bene il tutto e copriamo con un coperchio, dobbiamo lasciar stare tutto così per almeno 30 minuti, passato questo tempo accendiamo il fornello a fiamma bassa e lasciamo cuocere per 35/40 minuti.

Adesso che si è addensata, e lontano dal fuoco usiamo il frullatore ad immersione e frulliamo il tutto, in base al nostro busto possiamo farla più o meno frullata, poi rimettiamo nuovamente sul fuoco e attendiamo che arrivi alla consistenza della marmellata.
Anguria: non buttare mai via le bucce, ti servono
Anguria: non buttare mai via le bucce, ti servono (pixabay)

Dobbiamo solamente attendere che si raffreddi a temperatura ambiente e poi possiamo metterla in un barattolo, questa super marmellata è buonissima ma in questo modo è da mangiare in tempo breve, decidete voi, quindi quanta ne volete fare.

Siamo ceti che, una volta assaggiata non riuscire più a farne a meno sarà la marmellata dell’estate! Continuate a seguirci per avere sempre delle idee nuove e diverse ma soprattutto facili da realizzare.