Gelato richiamato dai supermercati: massima attenzione

0
37
Fonti ed evidenze: Green me

Un prodotto particolarmente amato è stato ritirato dal commercio: si tratta di un gelato contenente una sostanza tossica.

I prodotti confezionati del supermercato, provenienti da aziende venditrici su larga scala, rappresentano sicuramente una tentazione a cui è difficile resistere. Merendine, gelati, hamburger, cibi da microonde e da forno – sono tutti alimenti che andrebbero ridimensionati a livello di consumo. Non a caso, medici e nutrizionisti insistono sull’acquisto di alimenti freschi, proprio perché – fondamentalmente – non conosciamo le sostanze utilizzate per la realizzazione di determinati prodotti.

Gelato, ritirato dal commercio perché tossico (Dissapore)
Gelato, ritirato dal commercio perché tossico (Dissapore)

Proprio in relazione a questo, capita spesso che – in seguito ad opportuni controlli di routine – determinati alimenti vengano ritirati dal commercio perché contenenti sostanze ritenute tossiche. Anni fa, scoppiò lo scandalo relativo all’olio di palma, ingrediente definito dagli esperti come pericoloso per la nostra salute. Recentemente invece, i medici hanno consigliato di fare attenzione rispetto all’acquisto di prodotti di colore bianco come creme, gomme da masticare e dentifrici – in quanto possono rappresentare un pericolo per la salute a causa della presenza di biossido di titanio.

In questa sede, parleremo in particolare di un prodotto ritirato recentemente dal commercio perché altamente pericoloso; pertanto, se avete acquistato i lotti indicati, vi invitiamo a gettarli immediatamente oppure restituirli al punto vendita per ottenere il rimborso. Vediamo insieme tutti i dettagli.

Gelato: Haagen-Danz alla vaniglia, ritirato dal commercio

E’ stato ritirato dal commercio il gelato alla vaniglia prodotto dalla Haagen-Danz: esso conteneva tracce di ossido di etilene – sostanza considerata agente cancerogeno e mutageno, terribilmente pericoloso per l’uomo. Generalmente, l’ossido di etilene viene utilizzato per prevenire la comparsa di muffe e salmonella, ma non va assolutamente ingerito. Il Ministero della Salute ha individuato i lotti incriminati: vediamoli insieme.

Gelato: Haagen Danz (Altro Consumo)
Gelato: Haagen Danz (Altro Consumo)

Nell’eventualità in cui abbiate acquistato il gelato Haagen-Danz – prodotto nello stabilimento francese di Tilloy Les Mofflaines, controllate la data di scadenza – se presenta le seguenti, gettate immediatamente il prodotto:

  • 15/07/2022
  • 03/08/2022
  • 05/08/2022
  • 13/12/2022
  • 19/01/2023
  • 16/02/2022
  • 06/04/2022
  • 20/04/2023
  • 08/05/2023
  • 16/05/2023

L’avviso riguardo la pericolosità dei seguenti lotti è stato pubblicato dal Ministero della Salute, pertanto – se avete bisogno di ulteriori chiarificazioni – potete consultare il sito ufficiale. Riportando il prodotto al punto vendita, avrete diritto ad un rimborso in quanto l’acquisto è relativo ad un prodotto considerato tossico dal Ministero della Salute.