Carboidrati: ecco quando è meglio mangiarli

0
38

Ti piacerebbe perdere peso velocemente? Ecco quanti carboidrati devi mangiare per dimagrire. Scopriamo nel dettaglio cosa dicono gli esperti. 

Manca sempre meno all’inizio dell’estate, questo vuol dire che anche la fatidica prova costume è sempre più vicina. Se non sei già corso ai ripari, ti consigliamo di leggere questo interessante articolo. Oggi infatti, scoprirai il modo giusto per mangiare i carboidrati. Sei curioso di scoprire di cosa si tratta? Vediamolo insieme.

carboidrati quanti mangiarne
Hai eliminato tutti i carboidrati? Non ti aiuterà a dimagrire

Sappiamo tutti che condurre uno stile di vita sano, oltre a farci stare bene fisicamente, ci aiuta anche ad avere un benessere mentale. Ecco perché gli esperti confermano che l’eccesso di peso rappresenta un rischio per la nostra salute. Infatti l’obesità può portare ad avere diverse patologie cardiache e respiratorie, da non sottovalutare anche il rischio di contrarre alcuni tipi di tumori.

Per questo motivo è essenziale seguire una dieta sana ed equilibrata svolgendo anche dell’attività fisica. In molti però pensano che per dimagrire sia essenziale togliere qualsiasi tipo di carboidrato, in realtà non è affatto così. Infatti, per raggiungere dei buoni obbiettivi è fondamentale assumere tutti i i tipi di nutrienti ma nelle giuste quantità.

Quindi quanti carboidrati dovremmo mangiare per dimagrire? Scopriamo nel dettaglio cosa dicono gli esperti.

Ecco quanti carboidrati bisogna assumere per dimagrire

Per raggiungere il peso ideale è necessario condurre una dieta sana e una regolare attività fisica. Spesso però circolano notizie contraddittorie in merito a come e quanto bisognerebbe mangiare. Uno dei quesiti più dibattuti è sicuramente quello sul consumo dei carboidrati a cena.

In molti sostengono che mangiare pasta, pane e riso a cena faccia ingrassare, ma sarà davvero così? Esiste un idea secondo cui assumere questi alimenti prima di andare a dormire aumenti le probabilità di prendere peso.

carboidrati quanti mangiarne
carboidrati: ecco quanti mangiarne veramente

Ora a rispondere al quesito ci ha pensato l’Istituto Superiore di Sanità, il quale ha confermato che questa credenza è totalmente falsa. Infatti, l’ISS ha confermato che non è importante l’ora in cui si assume tale alimento, ma bensì la quantità.

Ecco perché per perdere peso è necessario consumare i carboidrati nelle giuste proporzioni. Questo dipende a vari fattori, come ad esempio l’attività fisica che si svolge, l’età e lo stato del proprio fisico.

Il consiglio è dunque quello di assumere una quantità di calorie adeguate al proprio fabbisogno, ovviamente è necessario distribuirle nel corso dell’intera giornata. Voi cosa ne pensate?