WhatsApp: così recuperi le vecchie conversazioni, il trucco che nessuno conosce

0
64

Ecco il trucco che nessuno conosce e ti permette di recuperare le vecchie conversazioni su WhatsApp. Leggi come fare

Con l’arrivo degli smartphone di ultima generazione si sono affermate fortemente le applicazioni di messaggistica istantanea. Queste, infatti, permettono di soddisfare uno dei bisogni principali dell’essere umano: comunicare.

Applicazioni di questo tipo, infatti, permettono di essere sempre connessi con i propri amici, fare videochiamate e inviare messaggi audio vocali. A volte, però, i messaggi con i nostri amici vengono perduti. Ecco il trucco che nessuno conosce e ti permette di recuperare le vecchie conversazioni su WhatsApp. Leggi come fare.

Ecco il trucco che nessuno conosce e ti permette di recuperare le conversazioni su WhatsApp

Non è assolutamente difficile aprire il proprio telefono un giorno e scoprire di aver perso tutte le conversazioni che in passato sono state fatte con i propri amici. A causa di mancati backup o di liberazioni di spazio, infatti, si può inavvertitamente perdere queste preziose informazioni.

Ma in questo articolo ti vogliamo mostrare il trucco che nessuno conosce e ti permette di recuperare le conversazioni su WhatsApp. Questa applicazione, infatti, ti permette di recuperare le vecchie chat che sono state perdute con il passare del tempo.

È possibile utilizzare questo trucco solo nel caso in cui il proprio dispositivo sia Android. Ci sono infatti operazioni automatiche che danno la possibilità di recuperare le vecchie conversazioni perdute, in quanto sono state salvate in automatico in precedenza. Il procedimento è possibile per le versioni dalla 2.12.317 in poi.

Stiamo parlando delle numerose possibilità che ci offre Google Drive, un servizio di cloud offerto dalla nota azienda americana, su cui viene installato l’ultimo backup realizzato dal nostro smartphone.

Per sapere se le funzionalità di Google Drive sono collegate al nostro dispositivo serve cliccare su “impostazioni” all’interno della Home e andare poi sulla voce “Account”, associando Google all’email che utilizziamo.

Il backup delle conversazioni su Google Drive verrà effettuato da WhatsApp quotidianamente e ci darà la possibilità di trasferire le informazioni da un cellulare vecchio allo smartphone che abbiamo appena acquistato.

Successivamente, sarà necessario disinstallare l’applicazione di WhatsApp dal vecchio telefono e registrarsi su quello nuovo, andando poi sull’impostazione “ripristina” e aspettando che il procedimento si concluda con successo.