Acqua frizzante: è ottima per lavarsi il viso, il metodo innovativo

0
49
Fonti ed evidenze: Green me

Avete mai pensato di lavarvi il viso con l’acqua frizzante? Scopriamo insieme gli incredibili benefici scoperti dai ricercatori.

Negli ultimi anni le varie piattaforme social hanno consentito a diversi appassionati di condividere il proprio talento e le proprie conoscenze con i seguaci più fedeli. Tra di loro non possiamo non parlare degli esperti nel campo del beauty, i quali hanno approfittato del potere di Internet per rivelare qualche oscuro segreto di bellezza. Nelle ultime settimane si è parlato spesso di un nuovo trend in voga su Tik Tok, il quale consiglia di lavarsi il viso con l’acqua frizzante.

Acqua frizzante - usala per lavare il viso (Pexels)
Acqua frizzante – usala per lavare il viso (Pexels)

In questi casi, occorre assolutamente fare attenzione ed informarsi prima di seguire il consiglio di uno sconosciuto che si spaccia per esperto di estetica sui social. Tik Tok può rappresentare l’arma perfetta per la condivisione di informazioni pericolose, soprattutto per i più piccoli e per i giovani adolescenti. Tuttavia, se parliamo nello specifico dell’acqua frizzante, in realtà facciamo riferimento ad un segreto di bellezza orientale. Approfondiamo insieme l’argomento nel prossimo paragrafo.

Acqua frizzante: rimedio di bellezza Giapponese

Ebbene sì, questa volta Tik Tok ha fatto centro, in quanto parliamo di un’antica pratica Giapponese particolarmente diffusa in tutto l’Oriente. Lavarsi il viso con l’acqua frizzante permette di purificare profondamente la pelle ed inoltre agisce come se fosse un vasodilatatore. Cosa comporta questo? In sostanza, permette di igienizzare i pori in profondità e rinvigorire la pelle. Quest’ultima appare così molto più luminosa ed idratata in profondità.

Usa l'acqua frizzante per lavare il viso (Pexels)
Usa l’acqua frizzante per lavare il viso (Pexels)

Inoltre, contrariamente a quanto si possa pensare, l’acqua frizzante non danneggia il viso, in quanto il suo PH (5.5) è molto più simile a quello della nostra pelle di quanto lo sia quello dell’acqua del rubinetto. Quest’ultima infatti è molto più acida ed utilizzarla senza una crema idratante può causare secchezza ed irritazione. Tuttavia, ricordiamo che utilizzare l’acqua frizzante per lavare il viso significa fondamentalmente consumare moltissime bottiglie di plastica, altamente inquinanti. Di conseguenza, se intendete seguire questa famosa pratica orientale, consigliamo vivamente di comprare il dispositivo apposito, realizzato proprio per depurare e gasare l’acqua del rubinetto.