Gioielli: puliscili veramente in questo modo e senza fatica

0
53

Ecco un modo altamente efficace che ti consentirà con successo e facilità di pulire i tuoi gioielli senza alcuna fatica

Possedere anelli, bracciali, orecchini o gioielli di varie tipologie è piuttosto normale. Questi, infatti, sono spesso una delle prime scelte se si vuole fare un regalo o un pensiero per una persona cara. Donare un anello ha un suo significato, così come un punto luce o un orecchino, ma in ogni caso si tratta di un gesto sempre apprezzato.

Proprio per questo, è sempre importante tenere in buone condizioni i gioielli che ci vengono regalati e fare particolarmente attenzione alla loro pulizia. Spesso, infatti, dimentichiamo di pulire i nostri gioielli e li teniamo nel beauty con il pericolo che vengano ricoperti di polvere. Ecco un modo particolarmente efficace che ti consentirà di pulire i tuoi gioielli senza alcuna fatica.

Ecco come pulire i gioielli senza fatica

Spesso regaliamo gioielli come orecchini, bracciali o punti luce per via della loro capacità di luccicare e rendere più armonioso chi li indossa. Tuttavia, il loro colore può essere ricoperto da sporco, umidità e polvere, rendendoli meno lucenti e molto più opachi.

È importante, quindi, utilizzare dei metodi efficaci capaci di pulire i nostri gioielli. Ecco cosa poter fare per pulire al meglio i vostri gioielli, utilizzando anche metodi naturali. È possibile, infatti, raggiungere l’obiettivo anche comodamente da casa, in modo da far brillare collane, gioielli, orecchini. Ecc.

Se l’obiettivo è quello di pulire oggetti in argento è possibile utilizzare uno specifico smalto. In questo modo, sarà possibile prevenire con successo l’ossidazione dei nostri gioielli. Si tratta di prodotti utilissima in vendita come delle semplici salviette, utilizzabili in ogni momento su tutte le superfici in argento.

Se, invece, preferisci fare da te puoi utilizzare alcuni metodi semplici ma molto efficaci. Il primo riguarda l’utilizzo del classico e utilissimo bicarbonato di sodio. Mescolate tre parti di polvere con un po’ d’acqua, utilizzate poi un panno per passare sul vostro argento e asciugate.

Il secondo metodo consiste nell’utilizzo del detersivo per piatti mescolato con acqua tiepida. Prendete un panno e bagnatelo con questa soluzione, successivamente strofinate sulla superficie in modo da eliminare l’ossidazione presente sul vostro gioiello. Poi sciacquate e asciugate tutto con l’utilizzo di un panno.