Macchie di vino? Così le elimini facilmente

0
11

Esiste un modo particolarmente efficace e semplice che ti aiuterà ad eliminare le macchie di vino. Ecco come fare

Non sempre un bicchiere di vino al giorno toglie il medico di torno. A volte, infatti, bere un po’ di vino può causare spiacevoli conseguenze. Se da un lato è vero che bere ogni tanto un po’ di vino fa bene alla salute, è anche vero che si può incappare in spiacevoli disguidi.

Può capitare, infatti, di fare un aperitivo, o un pasto nella propria casa e, al momento del brindisi con un bicchiere di buon vino, lasciar versare un po’ di liquido. Il risultato? Sporco difficilmente trattabile, soprattutto se interessa i vestiti o la tappezzeria. Tuttavia, ti mostriamo come eliminare le macchie di vino in modo efficace e semplice.

Ecco come eliminare le macchie di vino

Il vino rosso è certamente la tipologia più apprezzata in assoluto. Perfetto da abbinare a carni, salumi, verdure (e a volte anche pesce) questa tipologia di vino ha anche la capacità di poter sporcare facilmente con una semplice goccia caduta sui nostri vestiti o a terra.

È importante ricordare che, sebbene sia abbastanza difficoltoso, è assolutamente possibile eliminare le macchie di vino dai nostri indumenti o da altre tipologie di superfici. Per questo è importante affidarci ad alcuni metodi che possono darci una mano. Ecco, quindi, come eliminare le macchie di vino dai vestiti.

Sale e aspirapolvere

Uno dei metodi più efficaci per eliminare le macchie di vino su tappeti e tovaglie è quello di utilizzare sale e aiutarsi con l’aspirapolvere. Prendete della carta assorbente e asciugate il vino versato sulla superficie interessata. Successivamente metteteci una manciata abbondante di sale, in modo da ricoprire integralmente la macchia. Lasciate agire per circa 30 minuti e poi passate l’aspirapolvere;

Aceto bianco e detersivo

Un ulteriore metodo contempla l’utilizzo di aceto e vino bianco. Si tratta di un metodo particolarmente efficace che permetterà di eliminare le macchie di vino dai vestiti in maniera abbastanza semplice. Inumidite la macchia con l’aiuto di aceto bianco. Il suo potere sbiancante vi aiuterà, insieme al detersivo. Lasciate agire per qualche minuto e lavate con acqua calda;

Latte

L’ultimo metodo comprende l’utilizzo di latte. Potete infatti usarlo per eliminare le macchie di vino che sono ormai asciutte. In un pentolino riscaldate un po’ di latte e versatelo in un contenitore in cui inserirete il capo. Lasciatelo in ammollo per tutta la notte e poi lavatelo con acqua.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui