Griglia del barbecue: come pulirla veramente

0
14

Ti capita spesso di utilizzare la griglia del barbecue? La cosa più fastidiosa è sicuramente pulirla, ma non preoccuparti, da oggi non dovrai più sprecare tempo. Ecco il metodo perfetto per renderla come nuova. 

Chi ama fare le grigliate in giardino o sul proprio terrazzo sa benissimo che una delle cose più complicate è poi pulire la griglia del proprio barbecue. Spesso impieghiamo ore e fatica per cercare di eliminare lo sporco ostinato, ma attenzione, da oggi non dovrai più preoccuparti. Infatti vi sveleremo un trucco per pulirla in modo facile e veloce.

griglia barbecue come pulirla
griglia barbecue ecco come pulirla

Con l’arrivo dell’estate, iniziano ad esserci le belle giornate, ecco perché chi può ne approfitta per organizzare una grigliata tra amici e parenti. Spesso però, può capitare di ritrovare sulla nostra griglia del barbecue alcune incrostazioni per via degli utilizzi.

Per questo motivo, oggi vi sveleremo alcuni semplici trucchi per riuscire a riportare a nuova la vostra griglia del barbecue. In questo modo non avrete spiacevole sorprese per i prossimi utilizzi. Siete curiosi di scoprire come pulirla? Vediamolo insieme.

Griglia Barbecue: ecco come pulirla velocemente

Quando decidiamo di utilizzare il nostro barbecue, è necessario osservare bene lo stato della griglia prima di adagiare la carne. In questo modo eviteremo spiacevoli inconvenienti, per fortuna esiste un metodo che potrebbe fare al caso vostro.

La prima cosa da fare è quella di rimuovere tutti i residui più grandi, aiutandosi con una spugna in acciaio.

Poi, con l’aiuto di acqua calda e sapone per piatti, mettete la griglia in ammollo per circa 30 minuti. Infine, strofinate nuovamente, in questo modo eliminerete ogni residuo rimasto, risciacquare con abbondante acqua e lasciare asciugare all’aria.

griglia barbecue come pulirla
Ecco come pulire alla perfezione la griglia del barbecue

Quando avete finito di pulire le griglie, arriva il momento di occuparsi della pulizia generale del barbecue. Anche in questo caso sarà necessario rimuovere ogni residuo che può essere rimasto al suo interno. Provate ad aiutarvi con un raschietto nelle zone più ostinate.

Ogni zona all’interno del barbecue dovrà essere totalmente pulita, eliminate i residui di carbone e di grasso, utilizzando acqua calda e detergente per piatti in modo da ottenere la giusta pulizia.

Anche la parte esterna avrà bisogno di una pulita, utilizzate sempre un composto con acqua tiepida e detergente per piatti, poi strofinate con l’aiuto di una spugnetta. Ecco fatto, il vostro barbecue sarà come nuovo.

Voi cosa ne pensate?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui