Uncinetto: hai dei lavori in casa? Puliscili così altrimenti sono da buttare

0
15

Uncinetto, hai dei lavori in casa? Puliscili così altrimenti sono da buttare: il metodo per igienizzare le creazioni coi ferri.

L’arte dell’uncinetto è un hobby per tantissime persone, tanto che spesso alcuni decidono di farlo diventare un lavoro e si dilettano nel commerciale le loro creazioni ai ferri.

uncinetto lavori
Come lavare i lavori fatti all’uncinetto per evitare che si rovinino (foto: Pixabay).

Nella maggior parte dei casi comunque, si realizzano sciarpe, cappelli, centrini e via dicendo da regalare magari agli amici, hai parenti o da conservare in casa. Come fare però per pulire ciò che si è creato con l’uncinetto? Ecco il metodo per evitare di rovinarli e di conseguenza di doverli buttare.

Uncinetto, hai dei lavori in casa? Puliscili così per evitare di rovinarli e di buttarli

Per evitare di rovinare dei capi o delle realizzazioni così delicate, fatte tra l’altro con molta cura e dedizione da qualcuno, possiamo iniziare leggendo con attenzione l’etichetta apposta. In caso non fosse presente, possiamo carpire informazioni dal filo utilizzato per l’uncinetto, in modo tale da non sbagliare il lavaggio in lavatrice.

Anche qui: nel caso non fosse presente nulla, allora abbiamo bisogno di avere determinate accortezze per evitare di fare danni. Nel caso di lavaggio a mano, è consigliato utilizzare solo acqua fredda  per i capi in lana 100% fibra animale, capi con fili/fibre miste.

Nel caso i capi invece siano in 100% cotone/lino, 100% fibre vegetali e 100% lana/filo acrilico possiamo metterli anche tranquillamente in lavatrice; è sempre comunque consigliato il lavaggio a mano, sicuramente più delicato rispetto al trattamento nell’elettrodomestico.

uncinetto lavori
Alcune accortezze per lavare i capi e non solo realizzati con l’uncinetto (foto: Pixabay).

Nel caso comunque fossimo costretti, pieni di impegni, a lavare per forza l’indumento in lavatrice, è bene metterlo a rovescio in un apposito sacchetto per il lavaggio delicato; a questo va unito, appunto, il lavaggio preimpostato dedicato ai capi delicati.

Nel caso ci trovassimo davanti ad un primo lavaggio per un capo colorato, dovremmo lavarlo da solo per evitare perdite di colore e ritrovarci altri indumenti macchiati. Con queste accortezze, possiamo igienizzare le creazioni all’uncinetto, salvaguardandone la qualità e la bellezza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui