Sanremo 2023: arrivano le prime conferme

0
18

È già tempo di anticipazioni e indiscrezioni per quello che sarà Sanremo 2023: arrivano le prime conferme per la prossima edizione

Iniziano i preparativi per quella che sarà la prossima edizione di Sanremo. Il più grande e seguito evento televisivo, infatti, dovrà ancora una volta stupire i telespettatori italiani (e non solo) offrendo al pubblico un prodotto pieno di soprese, qualità e tanta allegria.

(ANSA/ETTORE FERRARI)

Per un programma vincente, infatti, non è mai troppo presto quando si decide di iniziare i preparativi. Anche se mancano più di 8 mesi a Sanremo 2023, infatti, iniziano già a circolare quelle che sono le anticipazioni e le prime conferme per la prossima edizione.

Ecco le prime conferme di Sanremo 2023

Negli ultimi anni Sanremo ha prodotto una serie di successi incredibili, che hanno fatto registrare record di ascolti impressionanti. Proprio per questo, nonostante manchino ancora moltissimi mesi a Sanremo 2023, iniziano già ad essere annunciate le prime conferme.

Ovviamente, la prima conferma riguarda Amadeus: sarà lui, infatti, a condurre la prossima edizione del Festival di Sanremo. Il presentatore più amato dai telespettatori italiani che seguono la Rai sarà ancora al timone, anche se non è dato sapere da chi sarà affiancato.

A riportare ulteriori informazioni è stato Blogo, secondo cui, anche per l’edizione 2023, i concorrenti in gara saranno 25. Non ci sarà nemmeno quest’anno l’edizione giovani, la quale andrà in onda nelle settimane precedenti al festival, con la finale che si disputerà il 12 dicembre 2022. Inoltre, i primi tre classificati andranno di diritto in gara con i 25 partecipanti senior.

(ANSA)

Novità anche per quanto riguarda i cantanti in gara. Ovviamente, non è ancora possibile avere una lista dei concorrenti, ma c’è una data che potrebbe risolvere l’enigma. Secondo alcune indiscrezioni, infatti, a partire dal 3 dicembre 2022, il direttore artistico del festival (Amadeus) potrà annunciare i cantanti che si esibiranno sul palco dell’Ariston.

Anche per la prossima edizione ci sarà l’amatissima serata cover, dove i cantanti in gara si esibiscono con altri artisti fuori concorso (spesso molto rinomati), con brani differenti rispetto quelli in classifica. Potrebbe inoltre esserci un momento da super ospite, così com’è stato nella scorsa edizione con Jovanotti, Laura Pausini e altre superstar.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui