Coppette adesive in silicone: come vanno veramente lavate

Utilizzi spesso le coppette adesive in silicone? Attenzione, ecco come vanno lavate per non rovinarle. Scopriamo nel dettaglio cosa fare e come funziona. 

Chi indossa spesso abiti con profonde scollatura o con la schiena scoperta, sa benissimo quanto possa essere fastidioso che si veda il reggiseno. Ecco perché recentemente sono state inventate le coppette in silicone che fungono da reggiseno invisibile.

Coppette silicone come lavarle
Coppette in silicone: ecco come lavarle

Queste hanno lo scopo di sorreggere il seno, ma sono realizzate senza spalline e senza giro sul torce. Generalmente, sono dotate di una sorta di adesivo che consente l’attaccatura alla pelle, in questo modo si garantisce la totale tenuto e sicurezza.

Nell’ultimo periodo ne hanno inventate di diversi tipi, ma hanno tutte un problema in comune: il lavaggio. Spesso, si rischia di rovinarle mettendole in lavatrice ad alte temperature, in questo modo l’adesivo non farà altro che scollarsi. Ecco perché oggi vi sveleremo un trucco per lavarle nel modo corretto.

Siete curiose di scoprire come funziona? Vediamolo insieme.

Coppette in silicone: ecco come lavarle senza rovinarle

Per applicare le coppette adesive dovete posizionarvi di fronte allo specchio tenendo le coppe in mano, poi posizionatele sul seno e con le punta delle dite fate aderire bene i bordi di ogni coppa alla pelle.
Anche toglierle è davvero semplice, vi basterà tirarle verso il basso, inoltre se è presente un gancio, slacciatelo prima di rimuoverle. Ad ogni utilizzo, ricordatevi di sciacquarle, in questo modo eviterete che rimangano attaccati residui di sebo della pelle o di creme.
Per procedere con il lavaggio, assicuratevi di bagnare l’interno e la superficie dell’adesivo con acqua tiepida e una goccia di sapone neutro. Questo passaggio va fatto sia prima di indossarle che dopo. Ricordiamo che il lavaggio non rovina affatto l’adesivo, anche perché ogni volta si rigenera.

 

Coppette silicone come lavarle
Coppette in silicone: ecco come lavarle
Inoltre potrete scoprire il numero di volte che potete indossarlo grazie all’etichetta presente all’interno delle coppe o sulla confezione. Generalmente si tratta di una decina di volte.

Infine, ricordiamo che questo tipo di reggiseno è indicato per chi ha un seno piuttosto piccolo, infatti le coppe adesive non riescono a sostenere il peso di un seno troppo abbondante. Ora non vi resta che seguire nel dettaglio tutti questi consigli. Voi cosa ne pensate?