Brave and Beautiful: Bulent, è tutta colpa sua

Vediamo insieme che cosa ci attende per quanto riguarda questa nuova puntata della nostra amatissima soap opera Turca.

Anche oggi, 16 giugno, abbiamo la possibilità di vedere un nuovo appuntamento di Brave and Beautiful, ovvero la soap opera che tiene incollati al piccolo schermo numerosi telespettatori.

Brave and Beautiful: Bulent, è tutta colpa sua
Brave and Beautiful: Bulent, è tutta colpa sua

Come stiamo vedendo la trama diventa ogni giorno più complessa con complotti e sotterfugi, e forse ci stiamo avvicinando a chi ha cercato di avvelenare Shuan ed il piccolo che porta in grembo.

Brave and Beautiful: Bulent, è tutta colpa sua

Iniziamo con il dire che Riza aveva pianificato ogni cosa, costringendo con il suo modo di fare, Bulent, Cahide e Hulya ad aiutarlo per rovinare completamente la festa per il matrimonio degli sposi.

Il fratello di Adalet, infatti, ha ordinato di aggiungere del veleno nell’acqua che avrebbe bevuto poco prima di andare all’altare la bella Shuan, cosa che effettivamente è accaduta come da sue previsioni.

Ma la verità, ovviamente, come accade sempre piano piano viene fuori, e stando alle analisi che le hanno fatto in ospedale dove è stata portata con la massima urgenza, perchè sia lei che il piccolo che porta in grembo hanno rischiato di perdere la vita, hanno rilevato un altissima presenza di una sostanza nociva.

La donna, quindi non ha rischiato tutto solamente perchè ha avuto una forte discussione con Tahsin, ma perchè hanno provato ad avvelenarla, e tra tutti i sospettati quello che lo è maggiormente è proprio l’Aydinbas.

Brave and Beautiful: Bulent, è tutta colpa sua
Brave and Beautiful: Bulent, è tutta colpa sua

Durante l’interrogatorio che viene fatto, lui giustamente, dice di essere innocente, lui dichiara che Riza lo aveva assodato per fare quello che voleva lui e che gli aveva chiesto di compiere questo gesto, ma lui si è assolutamente tirato indietro, ma sarà veramente così?

Il procuratore Serhat non riesce a capire se sta dicendo la verità oppure no, le indagini quindi proseguono, riuscendo a capire che il complice è Hikmet, ed inizia anche il suo interrogatorio pressante.

L’uomo confessa tutto e dice che le persone che erano state rapite, su richiesta di Riza, erano ben 3, non ci resta che attendere e capire insieme come sono andate veramente le cose, con gli appuntamenti sempre in onda dal lunedì al venerdì alle 16.55 circa su Canale 5.